Ad Menu

lunedì 20 giugno 2016

Di ritorno da Lignano Sabbiadoro e nell'attesa della riapertura della Pizzeria Verdi A Tutto Vasco

E' iniziato sabato sera, con la data zero di Lignano Sabbiadoro, il LiveKom016. Un concerto che ricalca quello dello scorso anno, con un pugno di novità: alcune ottime (Lo show e Ormai tardi, Un gran bel film e Lo Vedi, Una canzone per te e Dormi dormi nel set acustico) ed una pessima (Accidenti come sei bella). Fra le novità segnaliamo anche un nuovo interludio, con accenno strumentale di Anima fragile, e l'allungato finale di Sballi ravvicinati del 3° tipo, durante il quale Vasco ha accennato Dimentichiamoci questa città, Ti taglio la gola, Fegato, fegato spappolato e Sensazioni forti.

E' stato un concerto di prova quello di Lignano Sabbiadoro, caratterizzato da un pubblico decisamente poco caloroso: difficile darne un giudizio compiuto, lo spessore di questo live lo si capirà solamente a Roma. Quando, fra l'altro, ogni sera Vasco ruoterà un pezzo diverso. Mercoledì il primo dei quattro concerti previsti. Chi volesse conoscere la scaletta completa della data zero, può cliccare qui: scaletta 2016.

Intanto, Vasco ha annunciato la prossima uscita di un cofanetto, composto da quattro cd, che si propone come un'antologia della sua produzione, in vista della festa per i 40 anni di carriera prevista per il prossimo anno a Modena. Nel cofanetto ci saranno anche quattro inediti, uno dei quali previsto in uscita ad ottobre.

E mentre Vasco spopola, una buona notizia arriva anche da Chiavari, dove domani sera (martedì 21 giugno) riaprirà la nostra amata Pizzeria Verdi A Tutto Vasco dopo qualche giorno di ferie. Finalmente si può tornare a gustare un'ottima pizza!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: