Ad Menu

lunedì 8 dicembre 2014

Disco e biglietti, come vanno le vendite? Così così

Come stanno andando le vendite di “Sono innocente”, l’ultimo disco di Vasco? Ad un mese dall’uscita nei negozi, possiamo tirare un primo bilancio. Prendiamo come punto di riferimento le classifiche della F.I.M.I., ovviamente.

Nella settimana dell’uscita, quella dal 3 al 9 novembre, il disco è balzato direttamente al primo posto. Un ottimo risultato, non c’è che dire, per quanto facile da prevedere. La settimana successiva scendeva però già al secondo posto, dietro a “The endless river” dei Pink Floyd. Secondo posto anche nei sette giorni successivi, quando la prima posizione veniva presa da “Four” dei One Direction. E nemmeno l’ultima settimana di novembre portava novità: la classifica vedeva Vasco ancora medaglia d’argento, alle spalle di Tiziano Ferro con il suo “The best of”. Sul sito della F.I.M.I. ancora non compare la classifica relativa alla prima settimana di dicembre.

In definitiva: una volta primo e tre volte secondo. Numeri che per un altro artista sarebbero fenomenali, ma certo inferiori ai risultati ai quali era abituato Vasco negli ultimi tre decenni.

E nemmeno dalla vendita dei biglietti per il tour 2015 sembrano arrivare soddisfazioni particolari. Ricordiamo che le prevendite sono aperte dal 19 novembre. Vasco risulta primo nella top 10 di Ticketone, ma al momento si trovano biglietti per tutte le date, comprese le prime di Milano e Bologna, le uniche due città per le quali già è stato annunciato il raddoppio. In molti casi la disponibilità di biglietti è anche per parecchi settori. Solo del “Gold” al momento non si trovano biglietti per nessuna città, mentre ad esempio per molte date è presente il “Prato” normale, evidentemente molto meno appetibile di un tempo dopo appunto l’introduzione del settore più costoso sotto al palco.

Nel dettaglio, questi i biglietti al momento in vendita:  
Bari 07/06/2015: Prato e curva sud non numerata;  
Firenze 12/06/2015: Prato, Maratona numerata e Curva Fiesole non numerata;  
Milano 17/06/2014: Secondo anello verde numerato, Secondo anello blu numerato, Terzo anello rosso numerato, Terzo anello verde non numerato, Terzo anello blu non numerato;  
Milano 18/06/2015: Secondo anello rosso numerato, Secondo anello verde numerato, Secondo anello blu numerato, Terzo anello rosso numerato, Terzo anello verde non numerato, Terzo anello blu non numerato;  
Bologna 22/06/2015: Curva A. Costa non numerata;  
Bologna 23/06/2015: Tribuna coperta numerata, Prato, Distinti non numerati, Curva A. Costa non numerata;  
Torino 27/06/2015: Tribuna ovest numerata, Prato, Distinti est 3 livello numerati, Curva nord numerata;  
Napoli 03/07/2015: Prato, Tribuna Posillipo parterre numerata, Tribuna Posillipo inferiore numerata, Distinti parterre numerati, Distinti non numerati, Settore ospiti non numerato, Curva A non numerata, Distinti parterre visione limitata numerati;  
Messina 08/07/2015: Prato, Tribuna A numerata, Tribuna B non numerata, Tribuna C non numerata, Tribuna ospiti non numerata;  
Padova 12/07/2015: Prato, Gradinata ovest numerata, Curva nord non numerata.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

1 Comment:

Lorena Chiarugi said...

Vasco è unico, ma questo qui, secondo me, vagamente, un po' gli somiglia. Cosa ne dite?

http://www.grupporadioamore.it/notizie/97-musica/emergenti/383-tiziano-motti-la-verita.html