Ad Menu

giovedì 17 aprile 2014

Non ci troveremo più al Roxy Bar, serranda abbassata

Chiude il Roxy Bar di Via Rizzoli, a Bologna. Lo annuncia oggi il Resto del Carlino, il titolare Salvatore Giovinazzo ha deciso di abbassare per sempre la serranda. La crisi che colpisce duro anche a Bologna e a farne le spese è il locale che negli anni è diventato, a suo modo, un luogo simbolo per i fan di Vasco. Il titolare garantisce comunque che “le firme sui muri ci sono ancora tutte e resteranno lì, sono intoccabili”. 

Da oggi cessa l’illusione di entrare nel locale cantato da Vasco in Vita spericolata. “Quando parlavo del Roxy Bar, pensavo a un’altra vita”, spiega Rossi nel libro scritto da Massimo Poggini. Ovviamente Vasco non pensava al bar di Bologna, la citazione nasca dalla canzone “Che notte” di Fred Buscaglione. Ciò non toglie che negli anni il locale di Via Rizzoli sia diventato meta di pellegrinaggio e che la sua chiusura rattristi tutti i fan. A Lavagna comunque resiste il Roxy Bar di Corso Buenos Aires, giusto per la cronaca.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: