Ad Menu

martedì 22 gennaio 2013

Prezzi folli per il tour di Vasco

No ho parole. Oltre ogni limite e alla faccia dell’inflazione. Dimenticando completamente la situazione che sta vivendo l’Italia. I biglietti per il prossimo mini-tour di Vasco raggiungono cifre, soprattutto per quello che storicamente è il settore più popolare, vale a dire il prato, nemmeno mai sfiorate in precedenza. 

Avevo idea di assistere ad un paio di concerti, ma a questo punto direi che uno basta ed avanza. Nella speranza, lo dico chiaramente, che gli stadi restino mezzi vuoti. 

Nel dettagli, questi i prezzi per Torino, al netto ovviamente di commissioni, spese di spedizione e quant’altro:  
Prato € 63,25;  
Prato A (non ho idea di cosa sia) €74,75;  
Tribuna Ovest numerata € 69,00;  
Tribuna Est 1° e 2° livello € 69,00;  
Tribuna Est 3° livello € 51,75;  
Curva 1° livello € 48,30;  
Curva 2° livello € 48,30; C
urva 3° livello € 48,30;  
Disabili est € 48,30. 

Questi invece i prezzi per Bologna:  
Prato Gold (?) € 69,00;  
Prato € 59,80;  
Tribuna numerata € 69,00;  
Distinti non numerati € 59,80;  
Curva non numerata € 51,75.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

6 Comments:

kate said...

prato a e gold potrebbero essere un modo alternativo di definire la gabbia... ?

Ale said...

Ma come stanno?!? 80 euro per il prato! 50 per la curva dove il concerto lo vedi sul maxi schermo! Ma chi studia queste cose ha idea che facciamo fatica ad arrivare a fine mese! eh già, mi ricordo che sì, si escludeva.. sempre il più debole. Mi ricordo che non si voleva però neanche il più brutto come me!! C'è chi dice non è un problema! stiano pure qui poi li SFRUTTA come cani!

alibi68 said...

in effetti i prezzi sono troppo alti, mettici il anche il viaggio ed ecco che l'unica conclusione è: niente concerto! Si spera in qualche colpo di scena!

Anonimo said...

E se non riesci ad acquistare il biglietto su TicketOne, hai sempre l'alternativa di Seatwave http://www.seatwave.it/biglietti-vasco-rossi/stadio-dallara-biglietti/sabato-22-giugno-2013/perf/756472
che hanno circa 200 biglietti a disposizione da 99 a 600 (!!!) euro. Ho visto un concerto per ogni tour negli ultimi 15 anni, ma quest'anno , mi dispiace, tra la vendita privilegiata alle carte American Express e questi bagarini informatici, quest'anno salto. Scusa Vasco!

jack said...

E se non riesci ad acquistare il biglietto su TicketOne, hai sempre l'alternativa di Seatwave http://www.seatwave.it/biglietti-vasco-rossi/stadio-dallara-biglietti/sabato-22-giugno-2013/perf/756472
che hanno circa 200 biglietti a disposizione da 99 a 600 (!!!) euro. Ho visto un concerto per ogni tour negli ultimi 15 anni, ma quest'anno , mi dispiace, tra la vendita privilegiata alle carte American Express e questi bagarini informatici, quest'anno salto. Scusa Vasco!

Andrea said...

Purtroppo non mi scandalizzo, i prezzi sono in linea con quelli attuali dei concerti forse il prato poteva costare qualcosa in meno ma per il resto non mi sembra un furto. Chiaro che andare ad un concerto ormai costi uno sproposito. E ad ogni modo se sparano alto vuol dire che sanno che la gente ci andrà.