Ad Menu

lunedì 3 settembre 2012

Che giornataccia vascorossiana

Ci eravamo lasciati ieri sera con la notizia che sabato prossimo, a Castellaneta Marina, insieme a Vasco, ci sarebbe stata la sua band quasi al completo, con tanto di Maurizio Solieri. Stamattina al risveglio la prima mail che mi è capitato di leggere era firmata addirittura da Tania Sachs, la quale candidamente confessava che la notizia diffusa ieri era un “errore”.

Ora non è che uno voglia infierire, ma alla faccia dell’errore. Il Gallo ci sarà, Solieri sicuramente no. Gli altri non si sa. Qualcuno, chissà, ieri sera si è fiondato sul sito di Ticketone ed ha speso 50 euro per un biglietto, perché magari un mini-concerto di Vasco con la band può anche valerli e una serata con dieci dj no. Ora gli si spieghi che è stato un errore.

Poi, nel pomeriggio, arriva l’anteprima “assoluta e abusiva”, ovviamente rilanciata da Vasco o chi per lui, di tal Diego Gu D J che si è divertito a mixare insieme “Mi si escludeva” e “Vieni a ballare in Puglia”. Dicevamo, si è divertito. Lui forse. Chi ha avuto la sventura di ascoltare il frutto del suo lavoro decisamente meno. Avanti così, poi comincia la guerra.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: