Ad Menu

sabato 16 aprile 2011

E alla fine Vasco arrivò anche alla Scala...

Dalle freccette alla Festa dell’Unità all’ultimo posto al Festival di Sanremo fino alla Scala di Milano. Il Teatro. Non si può dire che non ne abbia fatta di strada il nostro Vasco. La notizia ormai immagino la sappiate tutti: il cartellone della Scala, per la stagione 2011/2012, prevede infatti anche un balletto su musiche di Rossi. “Un balletto ispirato ai personaggi femminili del Blasco”, scrive oggi La Stampa. Il titolo è “L’altra metà del cielo” e si tratta di una nuova produzione Teatro alla Scala.

La “prima” è in programma il 31 marzo del 2012, come repliche ad aprile nelle giornate del 3, 4, 5, 6, 7, 11 e 13. In totale dunque otto spettacoli. E chissà che, dopo il debutto milanese, il balletto non venga portato in tournée anche in qualche altro teatro italiano. Qualche dato tecnico: lo spettacolo sarà su base registrata e durerà un’ora e venti minuti. Musica e drammaturgia sono di Vasco, la coreografia di Martha Clarke (nella foto), le scene di Robert Israel, le luci di Marco Filibeck. Collabora alla drammaturgia Stefano Salvati.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: