Ad Menu

sabato 25 settembre 2010

Un gran bel film... muto?

Ne abbiamo parlato ieri, ma oggi abbiamo anche la prova video. Studiata lungamente alla moviola, si vede perfettamente come Vasco inizi il concerto di Bologna del 22 settembre con il microfono spento, cantando a solo beneficio di se stesso la splendida “Un gran bel film”. Ci vuole qualche secondo prima che i tecnici si accorgano di quanto sta accadendo e pongano rimedio. Solo allora la voce di Vasco arriverà a tutto il pubblico dal palazzetto.

Incidenti che capitano anche ai migliori, ne ricordiamo d’altronde uno simile anche alla festa della Pizzeria Verdi A Tutto Vasco dello scorso 12 marzo. E’ il bello della diretta e alla fine comunque la musica trionfa. Solo una domanda: ma lo “spegnilo” finale indica il microfono?
(Special thanks to Gloria for the photo)



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

3 Comments:

Sampzoone said...

Non so' perchè caro Marco, ma io non mi vorrei trovare nei panni del tecnico che controllava il volume del microfono di Vasco!
Ciao Marco

semprescomodo79 said...

al minuto 2.10 invece di "e stai tranquillo che io...i soldi ce li ho", Vasco dice "e stai tranquillo che il mio..lo pago io"!

è successo solo in questa data o è una "divagazione sul tema" che il nostro si è concesso anche nelle altre date!?

Ciao
Salvatore

Marco Pagliettini said...

Bella domanda semprescomodo. Bisognerebbe cercare qualche video e confrontare. Di sicuro nel live in Londra sbaglia quasi nello stesso punto dicendo mi sembra "tu prega il tuo dio...i soldi ce li ho".