Ad Menu

giovedì 12 agosto 2010

Mega yacht, Vasco nel mirino dell’Agenzie delle Entrate

False società di charter nautico, utilizzate per gestire una sola barca a fini personali, per ottenere benefici fiscali: è questo il filone dell’inchiesta condotta dall’Agenzia delle Entrate che vede coinvolto anche Vasco.

Nel mirino degli inquirenti è finito il “Jamaica”, lo yacht che da tempo Vasco tiene ancorato nel ponente ligure. Un 24 metri usato dal Blasco e intestato ad una società, per il 90% di proprietà di Rossi e per la restante parte di altri soci residenti in Svizzera.

Questo, ovviamente, è quanto viene al momento riportato dalle agenzie di stampa: si tratta di un’inchiesta in corso, i cui contorni si capiranno probabilmente meglio nei prossimi giorni. Un servizio dedicato alla vicenda è stato trasmesso poco fa dal telegiornale di Italia Uno.

Per approfondimenti cliccare qui: Il Secolo XIX

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: