Ad Menu

lunedì 30 agosto 2010

La fine del millennio e... il figlio Luka

Potrebbe essere “La fine del millennio” la novità della scaletta in vista della ripresa autunnale del tour di Vasco. Nulla di ufficiale, solo voci ed indizi trapelati qua e là. Se così fosse, ne sarei ben felice. Tra un paio di settimane inizieranno le prove a Cagliari e ne sapremo tutti di più.

Ieri intanto Vasco ha pubblicato su Facebook il testo di una canzone scritta da suo figlio, presentandolo così: “questa è una canzone scritta da mio figlio Luka della quale voglio farvi leggere, in anteprima assoluta, il testo. presto ci sarà anche un'altra sorpresa sempre riguardo a questo pezzo che.. non mancherà di stupirvi. ma ....tutto a suo tempo”.

Attendiamo con trepidazione e ansia, forse più ansia che trepidazione, questa sorpresa che ci stupirà. Intanto, riportiamo il testo:

L'Ape Regina

L'ape Regina
E' dolce e ballerina
In cerca del suo fiore
Ama la libertà
L'ape Regina
E' dolce e un po' sgualdrina
In cerca del suo fiore
Dove si poserà?
Andò a posarsi sopra
Il letto dell'artista
E lui perse la testa
Quasi da far pietà
Andò a posarsi sopra
il letto del dottore
E lui perse l'onore
e la sua dignità
L'ape Regina
E' dolce e ballerina
In cerca del suo fiore
Ama la libertà
L'ape Regina
E' dolce e un po' sgualdrina
In cerca del suo fiore
Dove si poserà?
Andò a posarsi sopra
il letto del demonio
regina di quel regno
però non diventò
andò a posarsi sopra
il letto del demonio
che prese le sue ali
e poi
gliele strappò!
L'ape Regina
E' dolce e ballerina
In cerca del suo fiore
Ama la libertà
L'aper Regina
E' dolce e un po' sgualdrina
In cerca del suo fiore
Dove si poserà

Luka Rossi Schmidt

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: