Ad Menu

martedì 22 giugno 2010

“London Instant Live”: le prime impressioni...

Comprato e messo nello stereo. Il packaging è ridotto all’osso, non si può dire che si siano sprecati. Stranissimo, “La nostra relazione” è accreditata (V. Rossi-S. Bittelli), cosa abbastanza misteriosa. Anche stavolta si è scelto di tenere il volume del pubblico un po’ alto, soprattutto all’inizio forse troppo.

Detto ciò... Il live, per me, è questo. Una data, identificata, registrata dalla prima all’ultima canzone. Le due ore di musica filano via che è una goduria. Lo confesso, è da tanto che non provavo un simile piacere al primo ascolto di un nuovo disco di Vasco. Ed ora abbiamo un’estate intera per consumare questi due cd!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: