Ad Menu

giovedì 1 aprile 2010

La pizzeria di Vasco Rossi

Pubblicare o non pubblicare? Quando nella mailbox del blog abbiamo trovato il documento che potete ascoltare qui sotto, il dubbio è sorto spontaneo. Dopo lunghi consulti tra capo redattore e vice capo redattore, alla fine ha prevalso l’istinto giornalistico. E si è deciso di pubblicare. Non era possibile privare i nostri lettori di un documento di tale portata.

Un’intercettazione telefonica, e basta già questa definizione, di questi tempi, per far capire quanto la materia scotti. Che arriva da fonte più che sicura. E che vede coinvolti due soggetti. Sul privato interlocutore, per ovvie ragioni, sorvoliamo. Ma non possiamo sorvolare, ahimè, sulla pizzeria che risponde all’altro capo della cornetta. Non faremo nomi, perché non è nostra consuetudine alimentare facili scandalismi. Possiamo solo dire che è una nota pizzeria del Tigullio devota ad un noto cantante originario di Zocca. Caso vuole (ed in questo senso la nostra fonte ha portato delle prove inoppugnabili) che questa telefonata risalga al giorno immediatamente precedente ad una sontuosa festa (della quale si sono peraltro già occupate le forze dell’ordine) organizzata dalla suddetta pizzeria.

Ma ora basta con le parole, lasciamo parlare i fatti. Alzate il volume, buona visione, buon ascolto e tenete lontani i bambini.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

1 Comment:

Anonimo said...

Ma questa telefonata è avvenuta sul serio???????
Non ci posso credere!
ciao