Ad Menu

mercoledì 28 aprile 2010

La nostra vita

Tranquilli, non siamo diventati un blog di Eros Ramazzotti.

Oggi torniamo a parlare del film "La nostra vita" di Daniele Lucchetti. Il film uscirà il 21 maggio e rappresenterà l'Italia al prossimo Festival di Cannes. E nella colonna sonora...

Guardate il trailer preso da Youtube, forse una canzone la conoscete....



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 27 aprile 2010

Ritorna Un gran bel film?

Manca una settimana alla prima data europea di Vasco, il 4 maggio a Londra. E nelle ultime ore si è diffusa sul web la notizia del ritorno, come canzone di apertura, di Un gran bel film. Realtà o fantasia, lo scopriremo a breve.

Da tempo si dice inoltre che nel corso delle date europee verrà registrato il dvd del tour. Chi dice a Berlino, chi un po' qua e un po' là... E c'è anche chi dice che il progetto sarebbe momentaneamente rientrato.

Poche certezze, insomma, e tanta curiosità per quello che l'immediato futuro ci riserva. Una cosa è certa: in questo 2010 vascorossiano non ci si annoia mai.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 23 aprile 2010

E per l’ultima data arriva il super medley...

Vasco ha salutato ieri sera il pubblico di Torino con un super medley, con dentro Sally, Jenny è pazza, Faccio il militare e Tango della gelosia. Chi ha scelto la data di ieri, sicuramente, non può lamentarsi.

Ed ora si espatria, perché nel mese di maggio Vasco tornerà a suonare fuori dai confini: Londra 4 maggio, Bruxelles 6 maggio, Zurigo 8 maggio e Berlino 12 maggio.

Da lunedì infine si cambia singolo: si chiude l’era di “Sto pensando a te” e si passa ad “Ho fatto un sogno”, come nuovo pezzo di Vasco ad entrare nella programmazione radiofonica.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 22 aprile 2010

Questa sera l'ultimo concerto a Torino, poi parte l'avventura europea

Questa sera ci sarà l'ultimo concerto a Torino. E l'ultimo anche in Italia prima delle quattro tappe in Europa previste a maggio.

Ieri intanto il concerto di Vasco è stato trasmesso in diretta in streaming per i possessori di iPhone e dell'applicazione iVasco. Concerto quasi interno, interrotto però durante la parte acustica. Vasco ieri sera ha riproposto Ogni volta e tolto il Tango della gelosia. Questa serata gran finale, sorprese in vista?

Ieri intanto molti fans non sono potuti entrare in concerto in quanto i loro biglietti, comprati da bagarini, erano falsi. Ne dà notizia oggi il quotidiano La Stampa. Fra l'altro, particolare poco pubblicizzato, in questi giorni di concerto i botteghini sono sempre stati aperti, dal tardo pomeriggio, con biglietti in vendita per tutti i settori.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 20 aprile 2010

Tour europeo, conferma per la scaletta di Torino?

In questi giorni, come avevamo scritto qualche settimana fa, Vasco e la band avrebbero dovuto provare la scaletta per le quattro date europee previste nel mese di maggio. Secondo quanto filtra da Torino invece le prove sarebbero state annullate.

A questo punto, in linea di massima, si può ipotizzare che la scaletta dei concerti di Berlino, Bruxelles, Londra e Zurigo sarà simile a quella di Torino. Certo, qualche aggiustamento è possibile che ci sia, novità non si possono escludere.

D’altra parte, quanto successo a Torino, con due canzoni cambiate dopo praticamente un solo giorno di prove, è la testimonianza di come quest’anno la scaletta sia elastica. Stravolgimenti però non dovrebbero esserci. Pronti ovviamente per essere smentiti dalla prova dei fatti.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

lunedì 19 aprile 2010

La Pizzeria Verdi Atuttovasco chiusa per ferie

Amici lettori, amici buongustai. Con questo post annunciamo la temporanea chiusura della nostra amata Pizzeria Verdi Atuttovasco.

Rita e Vito hanno deciso di prendersi una settimana di ferie e quindi, da oggi fino a domenica, la serranda del locale resterà abbassata.

Auguriamo dunque a loro buone vacanze, la Pizzeria riaprirà regolarmente lunedì 26 aprile per la gioia del nostro palato.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 18 aprile 2010

Sono già depresso

Di ritorno da Torino, dopo un gran bel concerto. E un bel viaggio, perché l’autostrada per Torino è molto più bella di quella per Milano. Inevitabile, sono già depresso.

L’assenza della gabbia rende più rock l’inizio, con il pubblico che si muove in avanti un po’ come accadeva tanti anni fa. Il concerto fila via liscio, a parte un unico imprevisto all’inizio di “Sto pensando a te”, con Vasco che ferma la band per un problema tecnico per poi iniziare nuovamente la canzone. Già a Milano c’era stato un inconveniente su questo pezzo, con il concerto che era rimasto fermo per un paio di minuti nell’attesa che venisse risolto. Canzone sfortunata. Onde evitare rischi per il futuro, io propongo la sua sostituzione e il ritorno in scaletta di Ogni volta.

Qualche considerazione sulle novità. Rimango della mia idea che sostituire Vivere senza te con Bollicine sia stato un errore. Detto questo, niente contro Bollicine, per carità, canzone storica che mi piace senza discussioni. La resa è molto buona, tre anni di assenza dalla scaletta hanno giovato al pezzo, che ora suona un po’ meno inflazionato, e soprattutto la scelta di abbandonare l’improbabile versione karoke per tornare alla classica versione cantata da Vasco (a parte un po’ l’inizio) è pienamente azzeccata.

Mi spiace per l’uscita di Stupido Hotel, che è una della canzoni che più amo di quelle del terzo millennio, ma Stupendo è Stupendo e non si discute. Fra l’altro, piccola curiosità, per la prima volta dal 1999 in un concerto di Vasco non c’è nemmeno una canzone da Stupido Hotel. Tornando a Stupendo, avrei in mente qualche riflessione sulla canzone. Ma non ora, prima spero di trovare un video su Youtube per verificare alcune cose. Nel medley invece è ri-spuntata Tango della Gelosia. Considerato che era dal 1989 che non sentivo questo pezzo live, felice ovviamente della scelta del Blasco.

Ora restano ancora due concerti a Torino, mercoledì e giovedì della prossima settimana. In questi giorni Rossi e la band lavoreranno anche in vista delle quattro date europee di maggio. Chissà se e come cambierà ancora la scaletta.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 17 aprile 2010

Vasco, tra iPhone, Noemi ed Ogni volta

Ricapitoliamo un po' le ultime novità che riguardano Vasco. In primis una buona notizia per coloro che hanno un iPhone e l'applicazione iVasco: mercoledì 21 aprile potranno infatti vedersi in diretta il concerto di Torino, il settimo della serie.

Ad aprire il concerto di Vasco del 21 aprile sarà Noemi, cantante lanciata da X-Factor (in una puntata cantò anche Albachiara) e reduce dal successo ottenuto a Sanremo con la canzone "Per tutta la vita". Noemi salirà sul palco anche prima del concerto del 22 aprile.

Ieri intanto c'è stato il quinto concerto torinese del Blasco. E nel medley è rispuntata Ogni volta, insieme a Sally, Dillo alla luna e l'ormai consueto accenno di Colpa d'Alfredo. Stasera si replica e, se a qualcuno interessa, sarò a Torino!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 16 aprile 2010

Maurizio Solieri scrive su deep-purple.it

Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco e co-autore di alcuni successi del Blasco, ha scritto un breve articolo per il sito deep-purple.it nel quale racconta l'esperienza che a dicembre lo ha visto aprire alcuni concerti italiani dei Deep Purple.

"Una delle esperienze più ricche di emozioni della mia vita", commenta Solieri. Che non manca di raccontare anche alcuni aneddoti interessanti e divertenti.

Per leggere l’intero articolo cliccare qui: Deep Purple Italia

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 15 aprile 2010

Venerdì 16, Tropico del Blasco live in Gattorna

Tornano in Val Fontanabuona i Tropico del Blasco. La tribute band genovese domani sera sarà protagonista di un concerto all’Alzati Lazzaro di Gattorna.

Dalle 23.30 in avanti Andrea Di Marco e soci faranno risuonare all’interno del locale le note di Vasco.

In scaletta successi di oggi e di ieri, per una notte a tutto rock!

Ed ovviamente... a tutto Vasco!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 14 aprile 2010

Biagio Antonacci cita Vasco e Stupendo

Ringraziamo Salvatore “semprescomodo79” per la segnalazione. Nel nuovo disco “Inaspettata” di Biagio Antonacci c’è una esplicita citazione di Vasco.

La canzone è “Vivi l’avventura”, traccia numero uno del cd. Recita il testo: “Tutta notte la testa ha cantato Stupendo di Vasco, è la vita ed è ora che cresci mi piace un bel po’”. L’omaggio arriva da un artista che non ha mai nascosto la stima per Rossi.

Grazie a Youtube, qui sotto potete ascoltare la canzone.

Vivi l’avventura:


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 13 aprile 2010

E alla fine spuntò pure il Tango...

Ogni sera una novità. Dopo Ogni volta, inserita nel medley del concerto di domenica, ieri sera è stata la volta del Tango della gelosia. Dopo Sally e l’ormai abituale accenno di Colpa d’Alfredo, Vasco ha regalato questa nuova chicca al pubblico presente al Palaolimpico di Torino.

Ogni sera una sorpresa. A questo punto ci si può attendere qualsiasi cosa dalle prossime date. Anche, ovviamente, un ritorno al medley base, con le “sole” Sally e Dillo alla luna. Però, visto che fantasticare non costa nulla, si può anche sperare in nuovi inserimenti. E allora lanciamo una proposta: Silvia?

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

lunedì 12 aprile 2010

Cambia ancora la scaletta, novità nel medley

Il concerto di ieri sera, il terzo della tappa torinese, ha portato un paio di succulenti novità in scaletta. Entrambe nel medley.

Nelle prime due date lo spazio acustico si apriva con SallyColpa d’Alfredo (solo la prima strofa) – Dillo alla luna. Ieri, al posto dell’accenno di Colpa d’Alfredo, Vasco ha invece proposto un assaggio di Siamo solo noi. Ma la vera sorpresa doveva ancora arrivare: in aggiunta alle confermate Sally e Dillo alla luna è infatti spuntata anche Ogni volta!

La canzone, nella prima parte del tour, era il quinto pezzo della scaletta. Poi, a Milano, era stata sacrificata per fare posto a Sto pensando a te. Ed ora rientra nella versione chitarra e voce. Fortunello chi c’era. Quali altre sorprese ci attendono?

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 11 aprile 2010

E meno male che c’è Vasco Rossi....

Chi l’avrebbe mai detto: anche Simone Cristicchi è un fan di Vasco! Ieri l’artista romano che voleva essere come Biagio Antonacci si è presentato nella redazione de "La Stampa" per assistere di persona alla videochat del Blasco.

Ecco come Elena Lisa descrive questa mattina sul quotidiano torinese la presenza del capelluto cantante: “E un ospite illustre: Simone Cristicchi venuto apposta che avverte al cellulare la sorella: «Non immagini chi sto per incontrare». E poi una cantilena: «Vasco Rossi, Vasco Rossi...»”.

Spiega poi Cristicchi: “Ho voluto incontrarlo perché sono un grande fan di Vasco Rossi anche se la mia musica è diversa. Incidere una cover? Non so se sarei davvero capace di cantare, lui è unico”.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Uscirà a Natale il nuovo disco di Vasco

Sono uscite alcune interessanti novità dalla videochat che ha visto ieri pomeriggio Vasco protagonista sul sito de “La Stampa”. Dove, fra l’altro, può ancora essere vista. Ad intervistarlo Marinella Venegoni.

Intanto, è in lavorazione il video di “Ho fatto un sogno”. La scelta, come per “Basta poco”, è nuovamente caduta sull’animazione. Ed a proposito di “Ho fatto un sogno”: a breve uscirà un fumetto con il titolo della canzone, all’inizio della videochat si vede Vasco sfogliarlo.

Capitolo tour: “A Roma stiamo cercando ancora il posto adatto”, ha spiegato Vasco, rivelando dunque che un prossimo concerto nella capitale non è da escludere.

Interrogato sul disco nuovo, Rossi ha detto che sta lavorando da quasi un anno ed è quasi pronto. “L’uscita non so quando sarà esattamente – ha aggiunto – Non dipende neanche da me, ma dalla casa discografica. Sono convinto che non deluderà, uscirà o prima di Natale o subito dopo”.

Il momento più emozionante della videochat è stato sicuramente l’arrivo di don Luigi Ciotti. Il quale, fra l’altro, ha proposto a Vasco di organizzare un grande concerto contro le mafie.

Dulcis in fondo: Albachiara nella realtà si chiamava Giovanna.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 8 aprile 2010

Vasco a Torino, il video di Colpa d’Alfredo (e un utile riepilogo della scaletta)

Non ci sono state novità ieri sera, il secondo concerto torinese è stato sostanzialmente uguale a quello della sera precedente. Ora Vasco si prende qualche giorno di riposo, per tornare sul palco carico come sempre domenica e lunedì. Le novità non sono mancate, dall’inatteso ritorno in scaletta di Bollicine e Stupendo, all’accenno di Colpa d’Alfredo infilato da Vasco nel medley. In fondo al post potete vedere un bel video di quel momento.

Prima però riepiloghiamo un po’ la scaletta di queste ultime due date. Anche a beneficio di chi magari fa confusione, sposta Gli angeli di qua e di là, ritarda i medley, devia le presentazioni. Ogni riferimento a persone realmente esistenti è puramente casuale, of course. Un riepilogo crediamo utile, magari tipo da appendere ai muri di una pizzeria. Toh.

La scaletta di Torino 6 e 7 aprile 2010:
Ho fatto un sogno
Ieri ho sgozzato mio figlio
Cosa vuoi da me
La nostra relazione
Sto pensando a te
Gli angeli
Domenica lunatica
Bollicine
Anima fragile
Io perderò
Ad ogni costo
Interludio
Sono ancora in coma
Delusa
Quanti anni hai
Stupendo
Un senso
Presentazione band
Deviazioni
Il mondo che vorrei
Medley: Sally, Colpa d'alfredo (prima strofa), Dillo alla Luna, Incredibile romantica, Una canzone per te, Hai ragione tu, Ridere di te, Occhi blu, Senza parole
Vita spericolata
Canzone
Albachiara

Colpa d’Alfredo, Torino 6 aprile 2010:


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 7 aprile 2010

Novità in scaletta, entrano Bollicine e Stupendo. E nel medley...

Qualcosa è cambiato. Si pensava che la scaletta sarebbe rimasta pressoché identica a quella di Milano ed invece ci sono state un paio di novità importanti.

Sparito l'accenno di Dimentichiamoci questa città, sono rientrate Bollicine e Stupendo, rispettivamente al posto di Vivere senza te e Stupido Hotel. Una prima valutazione: il secondo scambio lo valuto positivamente, il primo no. Non per il valore in sé di Bollicine, ovviamente, quanto per il fatto che si tratta di un pezzo quasi sempre presente in scaletta, mentre Vivere senza te era praticamente vent'anni con veniva proposta. Io l'avrei tenuta almeno ancora per i concerti di Torino, la decisione è stata invece diversa. La sensazione è che il ritorno in scaletta di due "classici" sia da leggere anche in prospettiva delle date europee. Ed in questo senso non mi stupirebbe qualche altro rientro in un prossimo futuro.

Nel medley niente Jenny è pazza e nemmeno Faccio il militare, ma le consuete Sally e Dillo alla luna. Più un accenno di Colpa d'Alfredo, interrotta dopo la prima strofa. Vedremo se in futuro la canzone sarà proposta per intero.

Oggi intanto La Stampa propone un nuovo articolo di Marinella Venegoni dedicato a Vasco. Lo potete leggere a pagina 42. Oppure sul sito internet del quotidiano torinese, dove c'è anche una bella fotogallery del concerto di ieri sera.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 6 aprile 2010

Rientra in scaletta Stupendo?

Scaletta invariata, si diceva. Ed invece, a sorpresa, potrebbe spuntare una novità. Sul canale di Vasco di Youtube è stato infatti pubblicato un video intitolato “Prove a Torino... inizio di... Stupendo”. Sono cinquanta secondi con l’intro della canzone. L’arrangiamento è quello per intenderci del concerto del Primo Maggio dell’anno scorso. Entrerà in scaletta? E magari come pezzo di apertura? Stasera la risposta.

Intanto, il sito ufficiale ha reso note le modalità della prevendita per il concerto di Cagliari del 18 settembre. I biglietti costeranno 40 euro (posto unico) e potranno essere acquistati a partire da giovedì tramite Ticketone ed a partire dal 15 aprile tramite Green Ticket.

L’inizio di Stupendo....


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

lunedì 5 aprile 2010

Vasco a Cagliari il 18 settembre, è ufficiale

Il sito ufficiale di Vasco ha annunciato oggi quello che era da tempo nell’aria: ci sarà un concerto a Cagliari il 18 settembre. Un concerto particolare, perché sarà l’unico (a meno di altre sorprese) all’aperto del lungo tour iniziato lo scorso 2 ottobre a Mantova. Vasco si esibirà infatti alla Fiera di Cagliari. Al momento non viene specificato quando apriranno le prevendite.

Intanto, domani sera il tour ripartirà da Torino, con la prima delle otto date che vedranno Vasco e la sua band suonare nel capoluogo piemontese. Difficile ipotizzare cambi in scaletta, visto che praticamente non ci sono state prove alla vigilia di questa nuova sessione di concerti.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 4 aprile 2010

Il mio regalo di Pasqua

Nella speranza che abbiate passato una buona Pasqua e che domani arrivi per tutti voi un’ancora più ottima pasquetta, nell’uovo di atuttovasco mettiamo una piccola sorpresa, che speriamo gradita.

Niente di inedito, per carità. Ma un video che io trovo molto bello. Sono passati più di trent’anni e Vasco canta Albachiara. Splendido, no?



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 1 aprile 2010

La pizzeria di Vasco Rossi

Pubblicare o non pubblicare? Quando nella mailbox del blog abbiamo trovato il documento che potete ascoltare qui sotto, il dubbio è sorto spontaneo. Dopo lunghi consulti tra capo redattore e vice capo redattore, alla fine ha prevalso l’istinto giornalistico. E si è deciso di pubblicare. Non era possibile privare i nostri lettori di un documento di tale portata.

Un’intercettazione telefonica, e basta già questa definizione, di questi tempi, per far capire quanto la materia scotti. Che arriva da fonte più che sicura. E che vede coinvolti due soggetti. Sul privato interlocutore, per ovvie ragioni, sorvoliamo. Ma non possiamo sorvolare, ahimè, sulla pizzeria che risponde all’altro capo della cornetta. Non faremo nomi, perché non è nostra consuetudine alimentare facili scandalismi. Possiamo solo dire che è una nota pizzeria del Tigullio devota ad un noto cantante originario di Zocca. Caso vuole (ed in questo senso la nostra fonte ha portato delle prove inoppugnabili) che questa telefonata risalga al giorno immediatamente precedente ad una sontuosa festa (della quale si sono peraltro già occupate le forze dell’ordine) organizzata dalla suddetta pizzeria.

Ma ora basta con le parole, lasciamo parlare i fatti. Alzate il volume, buona visione, buon ascolto e tenete lontani i bambini.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.