Ad Menu

martedì 30 marzo 2010

Prossimamente, Vasco al cinema fra titoli e colonne sonore

Ne avevamo già parlato lo scorso 13 settembre ed ora ritorniamo sull’argomento perché si avvicina il momento di uscita nei cinema di due film il cui titolo è preso pari pari da una canzone di Vasco. Ma c’è di più, perché nelle prossime settimane uscirà anche un film che ha un pezzo del Blasco nella sua colonna sonora.

Andiamo con ordine. Il 9 aprile esce “C’è chi dice no”. La regia è di Giambattista Avellino. Nel cast figurano Luca Argentero, Myriam Catania, Paola Cortellesi e Giorgio Albertazzi. Copiamo la trama dal sito Filmup: “Tre ex-compagni di scuola, Max, Samuele e Irma, ambiziosi e promettenti, si troveranno di fronte ad un problema diventato ormai un fatto comune in Italia, i "raccomandati". Per poter superare questa prova, i tre amici dovranno mettere in campo tutto il loro ingegno...”.

Il 23 aprile invece uscirà “La nostra vita” di Daniele Lucchetti, con Isabelle Ragonese, Elio Germano e Raoul Bova. Tra le canzoni che compongono la colonna sonora c’è anche “Anima fragile” di Vasco.

Infine, il 28 maggio uscirà “Una canzone per te”. La regia è di Herbert Simone Paragnani, nel cast figurano Michela Quattrociocche, Martina Pinto ed Emanuele Bosi. Anche in questo caso riprendiamo la trama da Filmup: “Davide è il classico ragazzo di successo, sfrontato e sicuro di sé, che c'è in ogni liceo. E' fidanzato con la bellissima Silvia, è il frontman dei Nais Nois - il gruppo più cool della scuola - ed ha un solo, grande sogno: sfondare con la sua musica. Ma arriva il giorno in cui il destino decide di punire la sua sfrontatezza: Davide, in un’unica, devastante giornata perde tutto, amici, band e fidanzata. Ma il destino ogni tanto ti concede una seconda chance: quando Davide capisce che può rivivere quella maledetta giornata e rimettere tutto a posto, comincia proprio dalla canzone che doveva scrivere per Silvia. L’unico modo per riuscirci però è quello di farsi aiutare da Lisa, la "sfigata" della scuola, una compagna di classe che fino a quel momento ha sempre deriso e snobbato. Grazie a lei, Davide riuscirà a trovare le parole per la sua canzone e a rimediare in modo rocambolesco a tutti gli errori commessi. Almeno apparentemente. Sì, perché proprio ora che ogni cosa sembra tornata al suo posto è Davide a non sentirsi più lo stesso di prima. E un dubbio lo assilla: è ancora Silvia la donna che ama veramente?”.

Il trailer di “Una canzone per te”:


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

0 Comments: