Ad Menu

domenica 21 marzo 2010

Idolo per sempre

Sicuramente arrivo in ritardo, io però questo personaggio meraviglioso l’ho scoperto solo da pochi minuti. E subito lo faccio conoscere anche a voi, che siete il mio pubblico preferito.

Lui si chiama Fabio Gasparini e la sua canzone “Non mi chiamo Vasco Rossi”. Dire che è meraviglioso è poco. Da quello che ho capito, la canzone dovrebbe essere uscita nel 2008, arrivando anche nella top ten dei brani più scaricati. Nel 2010 arriva una nuova versione del pezzo, con tanto di video nuovo.

Se ne sapete di più, commentate!



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

3 Comments:

cisco said...

dio mio!
mio dio!
per diana!
diana per!
manco morto!
daiii è na purga!

Giuse Rossetti said...

Salve. Su youtube esistono decine di pagine senza nessuna attività, a parte avere in bella mostra il video in questione. Questi utenti fantasma lasciano centinaia di commenti positivi sotto le produzioni di Gasparini, cosa molto strana. Dal momento che sembrano utenti fasulli creati appositamente da lui per autocommentarsi, può questa specie di cantautore (e mi perdonino i veri cantautori) dare una spiegazione a tutto ciò? Altrimenti si può archiviare tranquillamente la vicenda intitolandola "TRUFFA".

giancarlo said...

Credo che chiunque su youtube possa crearsi un account e non necessariamente deve avere attivita-
per essere un avente diritto alla partecipazione di una community .
Secondo poi, il signor Gasparini da lei citato ha moltissimi fans su myspace , un discreto numero di sostenitori su facebook ,moltissimi iscritti allo stesso canale di youtube, moltissimi blog e fan ovunque !! Quindi le sue sono semplici congetture che fanno acqua da tutte le parti . Inoltre una canzone come Non mi chiamo Vasco porta a far parlare molto proprio per lo stesso vasco / Se ne deduce il signor Giuse stia diffamando deliberatamente il signor gasparini senza alcuna prova provante ..!!