Ad Menu

venerdì 19 febbraio 2010

La grande festa della Pizzeria Verdi A Tutto Vasco!

Il Presidente della Repubblica era Sandro Pertini. E l’Italia diventava campione del mondo in Spagna. Grande anno il 1982. Grande anno anche perché, il 12 marzo, iniziava l’era Vito alla Pizzeria Verdi. Pochi allora avrebbero scommesso che quella pizzeria sarebbe nel tempo diventata un’istituzione. E che unendo due passioni, quella per la buona pizza e quella per Vasco, Vito e sua moglie Rita sarebbero riusciti a trasformare il loro locale in un posto unico ed inimitabile.

Sono passati 28 anni e la storia continua. Ed il prossimo venerdì 12 marzo sarà festa grande. Perché per la prima volta nella sua storia, la Pizzeria Verdi ospiterà la musica dal vivo: in programma un concerto dei “Tropico unplugged”, con l’inconfondibile voce di Andrea Di Marco, Paolo Di Pietro ed Eugenio De Vena alle chitarre, e Fabio Bavastro al basso. Superfluo dire che la musica sarà quella di Vasco.

Ma c’è un’altra novità: per una sera, eccezione delle eccezioni, la Pizzeria Verdi prenderà le prenotazioni. I posti sono limitati ed il consiglio è quello di affrettarsi. La serata, tutto compreso, costerà 20 euro. Prima si cena, con pizza a scelta, bevanda, dolce e caffè. Poi c’è il concerto. Non si può mancare.

E visto che si parla di Pizzeria Verdi, facciamo oggi un regalo ai nostri lettori lontani, quelli che abitano fuori Liguria e che il locale di Vito e Rita non lo hanno mai visto. Il video qua sotto è per loro, nella speranza che siano invogliati, prima o poi, a venirci a trovare in quel di Chiavari.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: