Ad Menu

giovedì 31 dicembre 2009

Auguri di un 2010... Atuttovasco!

Se ieri abbiamo tracciato un bilancio di quello che è stato il 2009 vascorossiano, oggi ci proiettiamo nel 2010, anno che si preannuncia altrettanto ricco per i fans del Blasco.

I primi appuntamenti sono già fissati: otto concerti al Forum di Assago dal 5 al 21 febbraio ed altri otto concerti al PalaOlimpico di Torino dal 6 al 22 aprile. Maggio invece sarà il mese dei concerti all'estero: dal 4 al 16 Vasco suonerà a Londra, Bruxelles, Zurigo, Berlino e Barcellona. Altri otto concerti sono già ufficialmente previsti per il prossimo autunno: quattro a Bologna, dal 22 al 28 settembre, e quattro a Firenze, dal 12 al 18 ottobre.

Fin qui, le cose già ufficiali. E poi? Possibile che venga aggiunta qualche altra data a Bologna e Firenze. E devono ancora essere ufficializzate le date di Cagliari e Livorno. Per Cagliari si parla del 18 settembre, e potrebbe essere un concerto all'aperto. Livorno invece dovrebbe concludere il tour, l'appuntamento potrebbe essere per il 22 e 23 ottobre del prossimo anno.

E la prossima estate? Ipotesi e voci si sprecano. Molto credo dipenderà dall'eventuale uscita di un nuovo disco. Del quale si parla da un po' e che dovrebbe essere (quasi) pronto. D'altra parte che Vasco stia lavorando in tal senso lo dimostra il recente viaggio a Los Angeles largamente testimoniato dal sito ufficiale. Se il disco dovesse uscire prima dell'estate, magari dopo le tappe europee del tour, si può pensare anche ad uno o più concerti evento per promuoverlo. Potrebbe essere anche l'occasione per risarcire Roma, completamente esclusa dal tour, e magari qualche città del sud, visto che il meridione è stato toccato solo con Caserta. Più difficile è invece pensare a degli eventi estivi in assenza di un disco nuovo, ma non per questo mi sento di escludere del tutto questa possibilità. Ovvio, resta anche in piedi l'ipotesi che dopo il concerto di Barcellona Vasco saluti tutti, se ne vada in vacanza e si ripresenti al pubblico a Bologna il 22 settembre.

Detto del disco, resta da capire se anche dal tour in corso verrà ricavato un dvd. Da tempo si parla della data di Berlino come quella scelta per le riprese. Lo scopriremo il 12 maggio.

Insomma, la carne al fuoco non manca. Ed allora, non mi resta che augurare a tutti i nostri lettori, un 2010... Atuttovasco!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

1 Comment:

Anonimo said...

avete sentito queso canatante?
io per caso ho sentito una sua canzone su youtube e subito mi sembrava vasco....

http://video.corriere.it/tiziano-motti-eurodeputato-rocker-canta-come-vasco/d6c73e72-ab89-11e3-a415-108350ae7b5e