Ad Menu

mercoledì 9 settembre 2009

Data zero, biglietti in vendita e soci a casa

Non c'è fine al peggio. Perché abbonarsi al fans club di Vasco? Per avere l'ingresso gratuito alla data zero del tour. C'è scritto chiaramente nelle condizioni di abbonamento. Solo che questa volta non tutti i soci potranno vedere il concerto di Mantova: a prenotazione, solo alcuni verranno accettati, gli altri resteranno fuori. La causa è da ricercare nella capienza limitata del palasport che ospiterà l'evento.

Spiegazione che di per sé sarebbe accettabile, non fosse per un particolare: allora perché mettere in vendita dei biglietti?? Eh sì, perché questa mattina, presso le rivendite mantovane, erano in vendita i tagliandi per assistere alla data zero. Mentre qualche fan, pur avendo pagato regolarmente i 23 euro dell'iscrizione, dovrà restare a casa. A me sembra profondamente ingiusto.

Di seguito il comunicato apparso oggi nell'area riservata del sito ufficiale di Vasco. "Un certo numero di biglietti vanno sempre destinati alla città che ci ospita". E per quale legge, è troppo chiederlo?

09/09/2009

Comunicazione di Redazione:

Carissimi soci, abbiamo mandato una e-mail per prenotare il vostro ingresso gratuito alle prove che si terranno a Mantova il 2 ottobre.
Questo perché questa volta è indispensabile per questioni di sicurezza sapere con precisione il numero di soci che parteciperanno,cosa che non succedeva quando la prova generale era in uno stadio.(dove la disponibilità di posti e lo spazio era maggiore)
Ora la maggior parte dei posti è riservata al fanclub ma un certo numero di biglietti vanno sempre destinati alla città che ci ospita (come succede x qualsiasi evento e come succedeva negli stadi)
Vi ricordiamo di NON prenotarvi se non siete certi di partecipare. Al più presto manderemo le conferme alle vostre prenotazioni, fino ad esaurimento posti
Nel caso qualcuno rimanga escluso, verrà invitato alla prossima occasione, terremo nomi e riferimenti di TUTTI!! (..ogni promessa è debito!!)

A presto
La redazione

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

4 Comments:

Anonimo said...

Ma i biglietti sono in vendita ovunque o solo a Mantova??

Chiara

Anonimo said...

La ragione, sebbene sgradevole, è questa: chi riesce a portare Vasco in città per l'evento (comune, promoter, etc) paga e non poco per questa iniziativa "promozionale". dunque pone come condizione, che sia un evento vero, aperto ai cittadini, e non solo un "raduno privato". Vedia anche http://www.mantova.com/ita/MPN005705.asp

Sottoscrivo riga per riga quello che hai scritto. E per chi rimarrà fuori, ci sarebbero gli estremi per azioni legali contro il fan club, per il "contratto" violato.

Marco Pagliettini said...

Chiara, da quello che ho capito i biglietti li vendono solo a Mantova. Peraltro credo che siano andati a ruba in un paio d'ore.

Anonimo hai ragione, ci sarebbe spazio per un'azione legale. Oltretutto è vergognoso dare solo 24 ore di tempo per "prenotarsi". Uno può anche stare una giornata senza leggere la posta elettronica, per dire....

Simone said...

Ciao Marco, ho appena trovato i miei due commenti di oggi a questo post e al precedente..non so perché sia uscito anonimo, mica mi vergogno del mio nome...eheheh ora dovrebbe finalmente comparire... Allora domani scopriremo come va a finire questo thriller (a cui aggiungiamo, per dovere di cronaca, che i poveri sfigati che come posta hanno tin.it e virgilio, non hanno proprio ricevuto o hanno avuto in ritardissimo la mail per problemi di server...evviva)
Rinnovo i complimenti che ti ho scritto oggi e a presto.
Simone