Ad Menu

sabato 25 aprile 2009

Un ragazzo di strada

Dopo aver riconosciuto i giusti meriti al forum di Vascoforever, sempre all’avanguardia in tema di anticipazioni sulla scaletta, e che ovviamente leggo sempre con molto interesse, vorrei oggi fare qualche considerazione su quella che dovrebbe essere la grande sorpresa del concerto del Primo Maggio: la cover di “Un ragazzo di strada”.

Portata al successo nel 1966 da “I Corvi”, la canzone è a sua volta la cover di “I aint’ no miracle worker”, pezzo del 1965 dei Brogues. Le cover successive sono infinite. In Italia la canzone è stata rifatta da Skiantos, Ivan Cattaneo, Pino Scotto, Rats e Tonino Carotone. Nel 2007 è arrivato il turno dei Matia Bazar, mentre nel 2008 sono stati i Pooh a proporre l’ennesima cover di questa canzone. E ultimamente anche i Bastards son of Dioniso si sono cimentati con “Un ragazzo di strada” all’interno di X Factor.

Ora sembrerebbe toccare a Vasco. Nell’attesa riscopriamo le versioni originali dei Brogues e dei Corvi:






Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: