Ad Menu

giovedì 30 aprile 2009

La scaletta ufficiale, parola di Vasco!

Mentre in Piazza San Giovanni ci sono già le prime tende, abbiamo la conferma della scaletta dell’esibizione di Vasco. E’ stato lo stesso Rossi ad ufficializzarla nel corso di una conferenza stampa.

Le canzoni sono quelle che avevamo anticipato. Questo l’ordine: Stupendo – Non appari mai – Vieni qui – Un ragazzo di strada – T’immagini – Sally – C’è chi dice no – Gli spari sopra – Il mondo che vorrei.

Nel corso della conferenza stampa Vasco ha spiegato anche i motivi della sua partecipazione al concerto del Primo Maggio e delle canzoni inserite in scaletta. Sul sito di Repubblica ci sono le immagini integrali della conferenza stampa:

http://tv.repubblica.it/copertina/primo-maggio-con-vasco/32302?video

Sul sito di Sky invece si può vedere una breve intervista al “cantautore” (!) Vasco Rossi ed ascoltare in anteprima qualche frammento di “Un ragazzo di strada”:

http://tg24.sky.it/tg24/spettacolo/2009/04/30/1_Maggio_Vasco_Rossi_Al_concertone_per_solidarieta.html

Io parto, statemi bene...

martedì 28 aprile 2009

Meno tre, ecco la probabile scaletta

Due canzoni dell’ultimo disco: Il mondo che vorrei e Vieni qui. Tre classici in tema: Stupendo, C’è chi dice no e Gli spari sopra. Un classico che sta bene su tutto: Sally. Due ripescaggi: uno in tema (Non appari mai), l’altro a furor di popolo (T’immagini). E poi una cover: Un ragazzo di strada.

Potrebbe essere questa la scaletta del concerto del Primo Maggio, stando alle notizie filtrate da Pieve di Cento. Per C’è chi dice no potrebbe esserci il ritorno ad un arrangiamento più vicino all’originale (e sarebbe l’ora), Stupendo dovrebbe essere la canzone d’apertura, Il Mondo che vorrei quella dei saluti. E poi qualche canzone potrebbe subire qualche ironica variazione di testo.

All’incirca la scaletta dovrebbe essere questa, anche se sono state provate altre canzoni come Un senso, E adesso che tocca a me ed Albachiara. E non si può escludere qualche ulteriore novità prima di venerdì. Nulla di ufficiale, ma non dovremmo essere troppo lontani dal vero. La risposta venerdì sera in piazza o davanti alla tv.

(foto tratta dal sito www.stefanobittelli.it)


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 25 aprile 2009

Un ragazzo di strada

Dopo aver riconosciuto i giusti meriti al forum di Vascoforever, sempre all’avanguardia in tema di anticipazioni sulla scaletta, e che ovviamente leggo sempre con molto interesse, vorrei oggi fare qualche considerazione su quella che dovrebbe essere la grande sorpresa del concerto del Primo Maggio: la cover di “Un ragazzo di strada”.

Portata al successo nel 1966 da “I Corvi”, la canzone è a sua volta la cover di “I aint’ no miracle worker”, pezzo del 1965 dei Brogues. Le cover successive sono infinite. In Italia la canzone è stata rifatta da Skiantos, Ivan Cattaneo, Pino Scotto, Rats e Tonino Carotone. Nel 2007 è arrivato il turno dei Matia Bazar, mentre nel 2008 sono stati i Pooh a proporre l’ennesima cover di questa canzone. E ultimamente anche i Bastards son of Dioniso si sono cimentati con “Un ragazzo di strada” all’interno di X Factor.

Ora sembrerebbe toccare a Vasco. Nell’attesa riscopriamo le versioni originali dei Brogues e dei Corvi:






Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 24 aprile 2009

Le prime news sulla scaletta

Finalmente oggi anche Vasco si è unito alla band per le prove in vista del Primo Maggio.

Ed iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni sulle canzoni provate, che sarebbero: C’è chi dice no, Gli spari sopra, Il mondo che vorrei, E adesso che tocca a me. Ieri invece sembra che la band abbia provato Stupendo e, questa sarebbe la vera novità, la cover di “Un ragazzo di strada” dei Corvi (che a sua volta, fonte Wikipedia, dovrebbe essere la cover di “I ain’t no miracle worker” dei Brogues). Dalle foto pubblicate sul sito di Stefano Bittelli (dal quale è tratta anche la foto a lato) si vede inoltre Cucchia tenere in mano il testo di Sally.

Per quanto riguarda la band, tutto confermato. L’unica novità è Tony Franklin al posto del Gallo, per il resto i soliti noti. Con Spagnoli a sorvegliare. Per ora è tutto, speriamo domani di saperne qualche cosa di più.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 23 aprile 2009

Ecco il cast del Primo Maggio!!

Non trapela nulla da Pieve di Cento, quartier generale delle prove in vista del Primo Maggio. La band è riunita, ma sembra che Vasco ancora non si sia aggregato. Ad una settimana dal concerto quindi le indiscrezioni stanno a zero e ragionevolmente non si può ipotizzare niente sulla scaletta. Certo, su internet girano molte ipotesi, ma la loro attendibilità non sembra molto alta. Ne riparleremo nei prossimi giorni.

Prende invece forma il cast della manifestazione, che ogni giorno si arricchisce di nuovi nomi. Se Vasco sarà la star, anche il resto del gruppo non è male. Al momento vengono indicati come sicuri partecipanti: Giorgia, Marina Rei, Paola Turci, Paolo Fresu, Enzo Avitabile e Bottari, Pfm e Mauro Pagani, Velvet, Casino Royale, Edoardo Bennato, Caparezza, Nomadi, Bandabardò, Motel Connection, Asian Dub Foundation e la superband con Manuel Agnelli, Cristiano Godano e Gianni Maroccolo.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 21 aprile 2009

Al basso Tony Franklin

Sarà Tony Franklin il bassista di Vasco al concerto del Primo Maggio.

Si sposta dunque in una dimensione live la collaborazione iniziata in studio durante la registrazione di “Buoni o cattivi”, disco che vede la presenza di Franklin al basso in ben sei pezzi: Buoni o cattivi, Anymore, Hai mai, Dimenticarsi, Cosa vuoi da me, Rock’n’roll show.

Franklin ha partecipato anche alla registrazione de “Il mondo che vorrei”, suonando in tre canzoni: Gioca con me, Dimmelo te, Qui si fa la storia.

Nella sua lunga carriera ha suonato con stelle della musica mondiale come Jimmy Page, Paul Rodgers, Chris Slade, Blue Murder, David Gilmour, Kate Bush, Roy Harper, Whitesnake, Glenn Hughes, Donna Lewis e Pat Trevers. Ha inciso due album da solista e partecipato ad oltre 150 album come strumentista.

E’ soprannominato “The Fretless Monster” (il “fretless” è un basso elettrico senza capotasti).

A titolo di curiosità, ricapitoliamo quelli che sono stati i bassisti di Vasco in concerto a partire dal 1980:
1980-1983 Andrea Righi
1984-1987 Claudio Golinelli
1989-1990 Paul Martinez
1991 Lorenzo Poli
1993-1996 Claudio Golinelli
1997 Davide Romani
1998-2008 Claudio Golinelli

Un assaggio di Tony Franklin:



Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 17 aprile 2009

Un Primo Maggio senza il Gallo

Una notizia cattiva ed una buona. La cattiva: al concerto del primo maggio non ci sarà il Gallo. Al suo posto, molto probabilmente, arriverà un bassista americano. La buona: il Gallo sta risolvendo i suoi problemi degli ultimi mesi, ha ripreso a suonare e a girare l’Italia e quindi dovrebbe rientrare nella band in occasione del prossimo tour. Che sempre più voci dicono sarà in autunno, nel chiuso dei palazzetti.

Intanto, la settimana prossima entreranno nel vivo le prove in vista del concerto di Roma. In questi giorni su internet sono apparse svariate ipotesi di scaletta, ma al momento è difficile capire l’attendibilità delle varie fonti.

Ricordiamo che l’esibizione di Vasco durerà 40/45 minuti, si può quindi ipotizzare una scaletta di circa otto canzoni. Fra queste pare certo che ci sarà “Il mondo che vorrei”, che dà il titolo all’intera manifestazione di quest’anno. Facile ipotizzare qualche classico, magari uno o due pezzi dell’ultimo album, e forse un ripescaggio.

E poi gira voce di una canzone a sorpresa: un inedito o una cover, chissà. Non dimentichiamo che si avvicina la triste ricorrenza dei dieci anni dalla morte di Massimo Riva, che proprio in piazza San Giovanni, il 1° maggio del 1999, suonò per l’ultima volta dal vivo al fianco di Vasco.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 16 aprile 2009

L’Albachiara di Noemi

Con il proliferare dei talent show, giocoforza anche Vasco si trova ad essere reinterpretato dalle nuove leve della musica italiana.

Ad X-Factor, ad esempio, Noemi ha provato a rifare Albachiara. Con un arrangiamento molto diverso dall’originale, ed il coraggio va sempre apprezzato. Anche l’interpretazione tutto sommato non è male. Però, manca qualcosa.... Soprattutto nella prima parte, quella magia che la canzone sprigiona con la voce di Vasco è del tutto assente.

Comunque, giudicate voi stessi:





Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 14 aprile 2009

Fra Celentano e Mogol.... ma che c’entra Vasco?!?

La storia è molto semplice. Mogol scrive una canzone per gli Audio2 nella quale parla di Adriano Celentano. La manda al “molleggiato” che però non gradisce. Fin qui nulla di strano, o quanto meno nulla che meriti di essere raccontato su questo blog.

E’ la risposta che però dà Celentano che lascia perplessi: “Ti diffido dall’utiliz­zare il mio nome. Quella canzone dedicala a Va­sco Rossi”. Con il massimo rispetto per Celentano, verso il quale nutro una profonda simpatia, ma che c’entra Vasco?!?

Se volete leggere tutta la storia, correte a leggere il resto dell’articolo apparso sul sito del Corriere della Sera


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 12 aprile 2009

Buona Pasqua!!!

Buona Pasqua, cari lettori e frequentatori del blog! Auguriamo a tutti Voi una giornata serena e felice, e così sia anche per la giornata di Pasquetta! (che poi non ho mai capito perché non esista anche Nataletto, ma questo è un altro discorso).

Auguri ovviamente da chi questo blog lo cura e lo aggiorna e lo abbellisce, e da parte della Pizzeria Verdi A Tutto Vasco, che ieri sera ha chiuso le serrande e che se ne va una settimana in ferie. Beata lei, nel senso di Pizzeria!

Speriamo, trascorsi questi due giorni di festa, di riuscire a darvi qualche anteprima sul concerto del Primo Maggio. A giorni dovrebbero iniziare le prove, cercheremo di tenervi aggiornati su band, scaletta e quant’altro.

Nell’attesa aprite l’uovo, con l’augurio che dentro ci sia un biglietto del treno per Roma! Perché in piazza San Giovanni dobbiamo esserci tutti, ma proprio tutti tutti!

venerdì 10 aprile 2009

Le Cinque Lire: tutto quello che avreste voluto sapere e che non vi hanno mai detto

Ancora una volta dobbiamo ringraziare Massimo Poggini, che sul blog che cura sul sito di Max, ha tirato fuori una chicca davvero imperdibile per tutti i vascomani.

Si tratta di tre video recentemente caricati su Youtube, nei quali si racconta la storia del gruppo “Le Cinque Lire”, la band che accompagnò Vasco nei primi anni della sua carriera, in studio e dal vivo.

Una storia lunga ed affascinante, che parte molti anni prima rispetto agli esordi di Vasco. Questo il link dell’articolo di Poggini: Una Chicca per i Fan del Blasco

E di seguito i tre video di Youtube:








Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 8 aprile 2009

La Pizzeria Verdi A Tutto Vasco per l’Abruzzo

solidarietà,abruzzo,vittime,terremotoQuesta volta non parliamo di Vasco, di musica, né di concerti. Questa volta parliamo di una bella iniziativa promossa dalla Pizzeria Verdi A Tutto Vasco in favore della popolazione dell’Aquila, così duramente colpita dal terremoto.

A partire da domani, e per tre sere consecutive, tutto l’incasso della voce “coperto” sarà devoluto in beneficenza. La somma raccolta sarà girata a Mediafriends onlus, che già nelle ore immediatamente successive al terremoto ha promosso una raccolta fondi pro-Abruzzo.

Ricapitolando, coperto in beneficenza nelle serate di giovedì 9 aprile, venerdì 10 aprile e sabato 11 aprile.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 5 aprile 2009

Vasco in concerto, mercoledì sera su Sky Live!

Sarà il film-concertoIl mondo che vorrei” ad inaugurare mercoledì sera, alle ore 23, le trasmissioni di Live!, emittente musicale di Sky dedicata 24 ore al giorno alla musica. Prima del concerto sarà trasmesso uno special di due ore interamente dedicato a Vasco. Una bella opportunità, per tutti gli abbonati di Sky, per trascorrere una serata in compagnia del Blasco.

Una piccola considerazione però è d’obbligo: a nemmeno un mese dall’uscita nei negozi del dvd, trasmettere il concerto in tv non mi sembra il massimo dell’eleganza nei confronti dei fans, di chi ha pagato 20/30 euro per comprare un dvd il cui contenuto viene ora regalato agli abbonati di Sky. Voi che ne dite?


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 2 aprile 2009

Breaking news: in forse il concerto del primo maggio?

Come un fulmine a ciel sereno, arriva la notizia che il concerto del primo maggio sarebbe in forse. Ragioni di ordine economico mettono in dubbio il regolare svolgimento del concerto. Lo rivela un articolo pubblicato questo pomeriggio sulla pagina romana di corriere.it.

Ecco il testo:
"Dopo la lettera di Vasco Rossi una notizia crea apprensione fra le migliaia di giovani che si preparano al grande raduno in piazza San Giovanni. Il Concerto del primo maggio è a rischio. Mancano i fondi. Per la prima volta il concertone promosso da Cgil, Cisl e Uil è minacciato dalla problema del bilancio. Calano i ricavi e crescono le spese di allestimento.

«Da un punto di vista imprenditoriale — dice Marco Godano — dovremmo gettare la spugna, perché non abbiamo ancora trovato 8-900 mila euro. Ma resto ottimista». Godano è l’organizzatore di grandi eventi (anche per la Confindustria) che da 8 anni, su incarico delle tre confederazioni, si occupa di portare cantanti e musicisti sul palco del primo maggio attraverso la società Primata. Quest’anno l’operazione si sta complicando. Non perché manchino i nomi di spicco. Anzi, c’è anche Vasco Rossi. Ma i costi lievitano. «Di solito — continua Godano — il concerto costa circa un milione e mezzo, ma quest’anno viaggiamo verso i 2 milioni».

L’evento si è sempre autofinanziato per circa il 50% con i diritti di trasmissione Rai e per l’altra metà con i finanziamenti degli sponsor, spiega l’organizzatore. Ma ora «la Rai ci ha annunciato un taglio del 10% rispetto all’anno scorso e da parte di due fra i più importanti sponsor, Telecom Italia e Monte dei Paschi di Siena, non c’è stata la conferma del loro impegno». I conti sono presto fatti, secondo l’impresario: circa 80 mila euro in meno dalla Rai, oltre 300 mila in meno dagli sponsor e siamo già a quasi 400 mila, ai quali si aggiungono i circa 500 mila in più da trovare quest’anno. «È chiaro che la crisi economica sta colpendo, ma forse pesa anche la cattiva fase delle relazioni industriali. Sarebbe un peccato, perché mai come quest’anno il concerto è un’occasione per rilanciare la musica italiana. Credo che in un caso così in Francia ci sarebbe un intervento del governo a sostegno della musica nazionale».

Fausto De Simone, che per la Cisl segue la questione, spiega che è stato chiesto un incontro alla Rai: «Spero che la Rai confermi il suo contributo, senza tagli». Quanto agli sponsor, «ci appelliamo alla sensibilità delle aziende: col primo maggio lanceremo, attraverso un numero telefonico unico per gli sms, una raccolta di fondi per i figli dei morti sul lavoro». Anche Godano si appella alle aziende: «Ci rivolgeremo anche a quelle piccole. A questo punto accettiamo qualsiasi contributo, anche piccolo, piccolissimo». Ma il tempo stringe: «O troviamo i soldi in un paio di settimane o dovremo prendere una decisione con i sindacati». Siamo, insomma, alla colletta. Di certo, sottolinea De Simone, Cgil, Cisl e Uil non tireranno fuori un euro: il concertone si è sempre autofinanziato e, se vuole sopravvivere, dovrà continuare a farlo".
Enrico Marro
02 aprile 2009

Fonte: Corriere della Sera


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 1 aprile 2009

Primo maggio news

Emergono nuovi dettagli sulla partecipazione di Vasco al concerto del primo maggio.

Oggi Tania Sachs ha pubblicato una news sul sito ufficiale del Blasco, con alcune rivelazioni interessanti. L’esibizione di Vasco sarà di 40/45 minuti, sul palco con lui ci saranno anche gli “americani” Stef Burns e Matt Laugh.

E Vasco ha deciso di devolvere 100.000 euro al fondo per le vittime degli infortuni sul lavoro.

Riportiamo quanto scrive a questo proposito Tania Sachs: “Quando ha saputo che sarebbe stata istituita una raccolta fondi per gli orfani delle vittime sul lavoro ha voluto offrire il suo contributo personale di 100.000 euro scegliendo, contrariamente alle sue abitudini, di farlo sapere pubblicamente allo scopo di sollecitare una maggiore attenzione nei confronti di un problema grave e purtroppo sottovalutato, le vittime sul lavoro. Se ne parla ancora troppo poco”.

Ma non è tutto. Perché l’official oggi pubblica anche una lettera di Vasco indirizzata al “caro 1° maggio”, nella quale Vasco spiega, alla sua maniera, perché ha deciso di tornare a partecipare al concerto romano. Da leggere.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic - Sprintrade Network


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.