Ad Menu

sabato 29 novembre 2008

Rewind: La Storia Siamo Noi – Parte prima e seconda

Giudizi positivi quasi unanimi sulla puntata de “La Storia Siamo Noi” andata in onda mercoledì sera su Rai Due ed interamente dedicata a Vasco.
Per chi se la fosse persa, o per chi la vuole rivedere, grazie a Youtube, la riproponiamo sul nostro blog.

La prima parte si apre con Vasco che spiega che cos’è una canzone, poi una lunga carrellata di interventi degli ospiti che faranno da contrappunto per tutto il programma alle parole di Vasco. Da notare che il regista Swan diventa inspiegabilmente nella scritta SwaM.
Si prosegue ricordando la morte del padre e poi l’esibizione a “Domenica in” che darà il via alla famosa polemica con Nantas Salvalaggio. Peccato però che non venga trasmesso nemmeno un secondo di quella esibizione e dispiace anche per l’errore di datazione, in quanto la stessa viene collocata nel dicembre del 1981, quando invece risale esattamente ad un anno prima. La prima parte si chiude con Vasco che ricorda “Vado al massimo” e il Festival di Sanremo del 1982.



La seconda parte si apre ancora con “Vado al massimo” e Vasco impegnato sul palco di Sanremo: da notare come sbagli una strofa del testo ed abbia un attimo di smarrimento. Poi le immagini del Festival ’83 di “Vita spericolata” e il nuovo attacco di Salvalaggio. Poi si torna indietro nel tempo ed è un susseguirsi di ricordi della giovinezza, immagini di Zocca e finalmente l’avventura di Punto Radio.

Ma il momento più bello è quando Vasco racconta la sua vita da dj. “Un sacco di ragazze che non sanno cosa fare e ogni tanto vengono a chiederti di mettergli su un disco e allora tu magari glielo metti...”. Bello anche il ricordo della BMW nera e del “cappello da BMW nera”.
La chicca vera però sono le immagini del programma “10 hertz” condotto da Gianni Morandi del 1979, la prima vera apparizione tv di Vasco. Ma che fine ha fatto Paco Andorra??




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: