Ad Menu

sabato 31 maggio 2008

Un ricordo che non muore

Sono passati nove anni dal giorno della scomparsa di Massimo Riva. E il ricordo non muore. Sono passati nove anni, volati via come in un istante.

Massimo Riva chitarrista, Massimo Riva cantante, Massimo Riva autore. Spalla di Vasco, leader della Steve Rogers Band, solista.

La ricorrenza di una morte è sempre un giorno triste. Ma le emozioni che Massimino sapeva regalare, quelle no, non erano tristi. Ed è per questo che credo che il modo migliore per ricordarlo sia quello di ascoltare i suoi dischi, la sua musica, risentire la sua voce.

Ho scelto per voi quella che secondo me è una della canzoni più belle del suo periodo solista: "L'ultima città". Il video è tratto dalla trasmissione Roxy Bar, le immagini non sono perfette, ma forse questo le rende ancora più emozionanti.




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 30 maggio 2008

Il debutto all'Olimpico, cambia la scaletta

Una rivoluzione annunciata. Come era facile prevedere, dopo la data zero di Genova, la scaletta del Vasco Tour 2008 ha subito alcune piccole, ma significative variazioni. Ieri sera la prima tappa ufficiale a Roma (con bis questa sera), Olimpico pieno e pubblico in delirio. Il concerto ora risulta leggermente più breve, ma comunque si viaggia sempre sulle due ore e quaranta di musica.

Le novità: c’è un nuovo interludio, sullo stile di quegli degli ultimi tour, mentre il medley acustico è stato spostato nella parte finale del concerto ed è cantato da Vasco, con “Va bene, va bene così” proposta in versione integrale. Anche “Vita spericolata” è stata spostata dalla parte centrale della scaletta ai bis finali, mentre sono sparite “Bollicine” e “Senza parole”.

Ecco le due scalette a confronto:

GENOVA 22/05/2008
01 Qui si fa la storia
02 Cosa importa a me
03 Dimmelo te
04 La noia
05 Vieni qui
06 Non appari mai
07 E adesso che tocca a me
08 L’uomo che hai di fronte
09 Colpa del whisky
10 T’immagini
11 Siamo soli
12 Medley acustico cantato cantato da Clara (Toffee/Ridere di te/Brava Giulia/Dormi dormi/Va bene, va bene così)
13 Vita spericolata
14 Gioca con me
15 Medley rock (Ormai è tardi/Non mi va/Ci credi/Susanna/Sensazioni forti/Deviazioni/Asilo Republic/Colpa d’Alfredo)
16 Siamo solo noi + presentazione band
17 Sally
18 Rewind
19 Stupendo
20 Un senso
21 C’è chi dice no
22 Gli spari sopra
23 Il mondo che vorrei
24 Bollicine
25 Vivere
26 Senza parole
27 Canzone
28 Albachiara



ROMA 29/05/2008
01 Qui si fa la storia
02 Cosa importa a me
03 Dimmelo te
04 La noia
05 Vieni qui
06 Non appari mai
07 E adesso che tocca a me
08 L’uomo che hai di fronte
09 Colpa del whisky
10 T’immagini
11 Siamo soli
12 Interludio
13 Gioca con me
14 Medley rock (Ormai è tardi/Non mi va/Ci credi/Susanna/Sensazioni forti/Deviazioni/Asilo Republic/Colpa d’Alfredo)
15 Siamo solo noi + presentazione band
16 Sally
17 Rewind
18 Stupendo
19 Un senso
20 C’è chi dice no
21 Gli spari sopra
22 Il mondo che vorrei
23 Vivere
24 Medley acustico cantato da Vasco (Toffee/Ridere Di Te/Dormi Dormi/Brava Giulia)
25 Va bene, va bene così
26 Vita Spericolata
27 Canzone
28 Albachiara




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 29 maggio 2008

Cercasi Redattori per A Tutto Vasco

Buongiorno a tutti!!! Questo articolo vuole essere in parte autocelebrativo... Senza montarci la testa, dobbiamo però ammettere, con nostra sorpresa generale, che questo Blog, nato così per caso dalle 4 chiacchere fatte tra amici davanti ad un pizza ed una birra per soddisfare nulla più di una nostra semplice passione comune per il Blasco, ad appena nemmeno un paio di mesi dalla nascita, sta dimostrando di crescere bene...

La media gionaliera dei visitatori risulta essere attorno almeno ai 50 visitatori quotidiani con punte in alcuni casi ben più elevate, ed onestamente mai ce lo saremmo aspettati quando siamo partiti con questo nostro piccolo progetto... Lieti di questa cosa e grati a tutti i nostri lettori anche solo casuali, ci sentiamo in dovere a questo punto di impegnarci ancora di più per non deludere i nostri lettori.

E' proprio per questo motivo che oggi, con questo post, ci rivolgiamo proprio a voi per chiedervi di darci una mano proponendovi di diventare anche voi Autori - Redattori di questo nostro piccolo Blog. Se anche voi amate come noi il mitico Blasco e avete qualcosa da dire in proposito su una canzone, un concerto, un disco, una notizia che c'è sfuggita o qualunque altra cosa in merito inserite un vostro commento a questo post o contattatemi utilizzando l'apposito form che troverete a lato.

Appena riceverò le vostre richieste provvederò ad inviarvi un link grazie al quale potrete registrarvi sul Blog ed iniziare a postare quali coautori. Resta inteso fin da ora che verranno immediatamente cancellati tutti i post che conterranno frasi o foto blasfeme, V.M. 18, razziste, spudoratamente pubblicitarie o politicamente schierate ed i relativi account di chi le avesse postate.

Questo Blog è nato per essere un luogo di aggregazione per tutti coloro che amano il mitico Vasco Rossi e la buona musica in generale e tutti noi vogliamo che continui ad essere così. Questo vuole essere semplicemente un tentativo di ampliare ancora di più la qualità dello stesso facendo convergere altre persone nel progetto che abbiano la loro da dire. Chi invece volesse solo creare dei problemi è invitato fin d'ora a tenersi alla larga ricordando che, in caso, chi aderendo ci creasse dei problemi ne verrà ritenuto responsabile e potrebbe essere perseguito legalmente.

Nella speranza di poter presto ricevere molte adesioni a questo nostro piccolo progetto, vi auguro una splendida giornata. Scrivete numerosi!!! Viva Vasco!!!


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 28 maggio 2008

Vacanze romane

concerto roma live vasco rossi dvd live dateE’ il momento della verità. Dopo l’anteprima genovese, si appresta a salpare il Vasco Tour 2008. Prima tappa domani sera, allo stadio Olimpico di Roma, e bis la sera successiva.

Parte dunque dalla capitale il cammino del Blasco, con due concerti attesissimi, da una piazza che ha sempre risposto alla grande al suo richiamo. Per rendersi conto del calore del pubblico romano è sufficiente guardare il dvd del tour 2007, registrato proprio all’Olimpico.

Domani sera dunque tutto sarà svelato. L’illuminazione del palco, solo accennata per problemi tecnici alla data zero, e la scaletta: sarà confermata in pieno quella di Genova, o ci saranno delle novità?

rai due televisione programma Effeto Vasco speciale concerto romaMa quella di domani sarà una serata doppiamente speciale per i fans. Mentre all’Olimpico inizierà il concerto, sui Rai Due prenderà il via “Effetto Vasco”, uno speciale interamente dedicato al Blasco. Le prime immagini dovrebbero arrivare direttamente dallo stadio per l’inizio del concerto con “Qui si fa la storia”, quindi il programma si snoderà raccontando i dietro le quinte del concerto, il viaggio dei fans, con la chicca di un’intervista esclusiva a mamma Novella, per poi tornare all’Olimpico e seguire in diretta la conclusione del concerto con “Albachiara”.

I più fortunati a Roma, gli altri tutti davanti alla TV. Per un giovedì a TuttoVasco.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 27 maggio 2008

Il primo disco di Cristian Cicci Bagnoli

Vascombriccola Cristian Bagnoli Maurizio Solieri Steve Roger Band Vasco disco canzoniPilastro della Vascombriccola e chitarrista della rinata Steve Rogers Band (e si narra sia anche un ottimo cuoco), ora Cristian Cicci Bagnoli ha deciso di intraprendere anche una strada da solista ed ha inciso il suo primo album, intitolato “3NTA”.

Alla realizzazione del disco hanno collaborato alcuni nomi ben conosciuti da tutti i fans di Vasco: Mimmo Camporeale, Claudio Golinelli, Maurizio Solieri ed Andrea Innesto. Un cast eccezionale per un disco che si preannuncia da non perdere.

Non lo si trova nei negozi, per acquistarlo occorre rivolgersi allo stesso Bagnoli oppure a musicshoponline. Tutte le informazioni sul suo sito internet: http://www.cristianbagnoli.it (non vi perdete la foto gallery!!!;-))

Altrimenti, visto che la Vascombriccola è spesso di scena a Calvari, aspettate il prossimo concerto e lo acquistate direttamente dalle sue mani...


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

lunedì 26 maggio 2008

La noia

vasco rossi concerto live la noia canzone genova 2008 tour dal vivoDopo dodici anni, è finalmente tornata in scaletta. Stiamo parlando ovviamente de "La noia", canzone di bellezza inarrivabile, che quest'anno Vasco si è deciso a riproporre in dimensione live. Composta insieme all'inseparabile Tullio Ferro, e scritta pensando in qualche modo alla sua Zocca, "La noia" risulta il connubio perfetto tra l'anima rock e quella malinconica del Blasco, un capolavoro con pochi eguali nella storia della musica italiana.

Come non commuoversi di fronte a questa canzone?
Chi era a Genova, ha sentito i brividi sulla pelle.

E per chi non c'era, viene in aiuto youtube... Ben 3 video di questa splendida canzone a vostra disposizione anche se putroppo la qualità non è eccelsa (se ne trovate di migliori segnalatecelo!!!):








Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 25 maggio 2008

Settembre poi ci prenderà....

vasco rossi tour date concerti news blascoDeve di fatto ancora iniziare il tour 2008 di Vasco e già impazzano le voci su una probabile ripresa a settembre.

Per ora non ci sono conferme, ma le piazze più probabili sembrano tre.

In primis Firenze, città che spesso ha ospitato Vasco in passato, e che si candida per un nuovo concerto. La data potrebbe essere quella di venerdì 12 settembre, Fiorentina permettendo.

Poi Torino. Lo scorso anno furono due i concerti nel capoluogo piemontese, la data indicativa potrebbe essere quella del 26 settembre, con possibile bis il giorno dopo.

Infine, Udine, altra città che spesso e volentieri rientra nel calendario dei concerti di Vasco.

Nulla di sicuro, ma che a settembre Vasco tornerà negli stadi sembra quasi sicuro. Facile pensare anche ad una data emiliana, visto che la regione che gli ha dato i natali per ora risulta totalmente trascurata dal tour 2008.

Considerando che lo scorso anno il calendario dei concerti di settembre venne ufficializzato ad inizio luglio, l'attesa non dovrebbe essere molto lunga. Fra un mese e mezzo sapremo tutto.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 24 maggio 2008

Nell'attesa di Vasco

Parlavamo qualche giorno fa di chi avrebbe suonato prima di Vasco nei concerti ormai alle porte. Detto del cast provvisorio del HJF di Mestre e detto della presenza in alcune date di Pia, segnaliamo un paio di altri gruppi che avranno l'onore di fare da apripista al Blasco.

esterina band supporto concerto vasco rossi liveDue concerti vedranno la presenza degli Esterina: Roma 29 maggio e Milano 6 giugno. Gli Esterina sono un gruppo che da circa otto anni suona nel circuito del rock indipendente. Vengono dalla provincia di Lucca, Massarosa per la precisione, e la svolta per loro arriva un paio di anni fa quando entrano in contatto con l'etichetta NOPOP di Bologna. Ieri è uscito il loro primo disco, "Diferoedibotte", prodotto (guarda un po') da Guido Elmi.

Frontiera band supporto concerto vasco rossi liveL'altro gruppo sono invece I Frontiera. Che suoneranno in tutte le date, ad eccezione di Mestre e Locarno. Già nel 2005 ed anche lo scorso anno I Frontiera si erano esibiti in diverse date del tour di Vasco. Emiliani, I Frontiera hanno alle spalle un altro produttore ben conosciuto dai fans di Vasco, vale a dire Roberto Casini. Il loro primo disco risale al 2004, si intitolava Passport ed ebbe un buon successo radiofonico grazie soprattutto al singolo "Zero in condotta". Nel loro curriculum anche una prestigiosa collaborazione con la rinata Steve Rogers Band.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 23 maggio 2008

Grande Vasco, ma Genova delude

Un concerto straordinario, tre ore quasi effettive di musica, un mix di pezzi nuovi, ripescaggi e classici: Vasco ha regalato a Genova una serata splendida, la data zero di un tour che si preannuncia memorabile.

Un regalo meritato? Verrebbe da rispondere di no, vista la freddezza con la quale Genova ha accolto il Blasco. C’era il tutto esaurito, ok, ma non basta. Perché la partecipazione è stata davvero scarsa, soprattutto all’inizio quasi inesistente. Il pubblico non ha mai dato l’impressione di ricevere l’energia che arrivava dal palco, rimanendo per lunghi tratti del concerto impassibile davanti ad uno show epico.

Peccato, perché Vasco ha dimostrato di essere in grande forma. L’ennesima nota di demerito invece deve essere riservata al fans club: organizzazione indecente, senza alcun rispetto per i fans che regolarmente pagano i (non pochi) soldi dell’iscrizione e che magari hanno fatto centinaia di chilometri per essere a Genova.

I cancelli si aprono poco dopo le 17, ma l’area del concerto si riempie lentamente. Non c’è la gabbia ed il sole, apparso improvviso, si fa sentire. Poco prima delle 19 arriva il pullman a due piani con a bordo Vasco. Pochi fans si accorgono delle cosa e corrono verso la transenna, guadagnandosi un rapido e sorridente saluto di Rossi. A ruota arriva la band ed inizia il conto alla rovescia.

Sono circa le 21 quando sul palco sale Diego Spagnoli per annunciare che non ci saranno i giochi di luce previsti. I tecnici, a causa del maltempo, non hanno potuto fare le prove necessarie nei giorni precedenti. Il palco sarà solo “illuminato”. Un particolare che non influirà molto sullo show, penalizzato maggiormente da un audio non sempre buono, con alcuni strumenti molto penalizzati: gli assoli di chitarra, ad esempio, sono usciti a volume bassissimo, come la tromba di Frank Nemola nel mezzo de “Il mondo che vorrei”. Peccato.

Inconvenienti a parte, Vasco ce l’ha messa tutta per ripagare l’attesa dei fans. Le chicche della serata: la sciarpa della Samp lanciata sul palco ed indossata da Vasco, che per qualche istante ha cantato con i colori blucerchiati al collo, e gli accenni di “Genova per noi” e “Vita tranquilla”. Perle di una serata ad alto contenuto rock.

Si parte alle 21.20, Vasco è dietro al palco, ma la sua voce è inconfondibile: cita il filosofo Spinoza ed assicura che porterà la gioia... Poi, parte la musica. Ecco “Qui si fa la storia”, quindi “Cosa importa a me” e “Dimmelo te”. Sono i pezzi più tosti dell’ultimo album, ma il pubblico rimane freddo. Arriva quindi “La noia”, canzone di commovente bellezza, assente da dodici anni dalla scaletta. “Vieni qui” scivola via senza sussulti, mentre “Non appari mai” è un ripescaggio quanto mai azzeccato, impreziosito dal “votiamo tutti Berlusconi” già sentito nel 2003, ma sempre divertente.

Si torna al disco nuovo con “Adesso che tocca a me”, ballata di grande impatto, e quindi è il turno di un altro ripescaggio doc, “L’uomo che ha di fronte”, che però non incendia la platea. “Colpa del whisky” suona piuttosto piatta, mentre con “T’immagini” si tocca una delle vette della serata: Vasco la canta per la prima volta dal vivo e la canzone, impreziosita da un nuovo arrangiamento, si candida a momento cult del tour.

Arriva quindi il turno di “Siamo soli”, classico forse un po’ troppo sentito negli ultimi anni, prima che Vasco si conceda la prima pausa della serata. Sul palco resta la band e parte il medley acustico. Addio agli orrendi interludi degli ultimi tour, regina rimane la musica del Blasco. Dopo un breve strumentale, Clara Moroni prende il comando della situazione ed inizia a cantare, invitando il pubblico a seguirla: “Toffee”, “Ridere di te”, “Brava Giulia”, “Dormi dormi” e “Va bene, va bene così”, una in fila all’altra, ma ancora una volta la platea risponde a metà. Un vero peccato, nelle prossime date il medley acustico avrà una riuscita sicuramente migliore.

Il ritorno di Vasco coincide con “Vita spericolata”, con in sottofondo le tastiere di Alberto Rocchetti. Come negli ultimi anni la canzone viene troncata prima della parte finale, scelta che si fatica a capire. “Gioca con me”, nuovo singolo da oggi nelle radio, è la canzone più divertente dell’ultimo disco, un trascinante rock da ballare, che ovviamente il pubblico genovese non recepisce. Tristezza.

Va un po’ meglio con il medley rock e non potrebbe essere altrimenti. Una vera bomba: inizia con “Ormai è tardi”, quindi un accenno di “Non mi va”, poi “Ci credi”, “Susanna” (!), “Sensazioni forti”, “Deviazioni” (penalizzata da un brutto arrangiamento), “Asilo republic” (intera) e un accenno di “Colpa d’Alfredo”. Un medley da infarto.

Da qui inizia la seconda parte del concerto, quella dedicata ai classici. Ecco allora “Siamo solo noi”, con la presentazione della band di Diego Spagnoli, questa volta vestito da pugile, “Sally”, “Rewind”, “Stupendo” (la nuova intro è però bruttina), “Un senso”, “C’è chi dice no”, “Gli spari sopra” e “Il mondo che vorrei”. Anche il pubblico finalmente diventa un po’ più reattivo, di fronte a canzoni che sono pezzi di storia della musica italiana.

Vasco si concede la pausa più lunga della serata, prima dei bis. Si riparte con “Bollicine”, ancora una volta lasciata cantare al pubblico. Scelta troppo prevedibile, l’unica nota positiva è che Vasco abbandona l’orrenda tuta arancione degli ultimi tour. Quindi un altro classico, “Vivere”, prima di “Senza parole”. Non c’è Gabri, provata negli scorsi giorni ed alla fine rimasta fuori dalla scaletta. Si arriva così al finale, con “Canzone”, cantata anche da Vasco, e l’omaggio a Massimo Riva, questa volta con la frase utilizzata come saluto nel 1999, subito dopo la morte di Massimino. Il finale, ovviamente, è con “Albachiara”, e appena Vasco esce dal palco la gente inizia a sfollare. La band raccoglie gli applausi di chi non ha ancora voltato la schiena al palco, poi cala il sipario.

Un concerto bellissimo che, aggiustato negli aspetti tecnici, incendierà gli stadi. A patto che, su e giù per l’Italia, Vasco abbia la fortuna di incontrare un pubblico diverso da quello genovese. Uno spettacolo così merita molto più calore da parte dei fans.




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 22 maggio 2008

In carrozza....si parte!!!

concerto genova vasco date tour live blasco vasco rossiFine dell'attesa, ormai ci siamo.

Questa sera parte il Vasco Tour 2008, e parte proprio da Genova. Saremo lì, sotto il palco, a "soffocare la nostra disperazione" con Vasco. A cantare con lui, a lasciarci scivolare sulla pelle le note delle sue canzoni. A guardare il cielo, ad implorare che non piova, a vivere la notte.

Per chi è rimasto senza biglietto, c'è la possibilità di vedere il concerto sul maxischermo che è stato allestito per l'occasione nell'area del porto antico.

E in previsione del concerto di questa sera i quotidiani genovesi si sono scatenati. Il Corriere Mercantile oggi dedica un'intera pagina a Vasco.
Largo spazio anche sul Secolo, che mette sul web materiale interessante. Articolo, intervista e siparietto fra Vasco ed il sindaco di Genova Marta Vincenzi, cliccando qui: Secolo XIX



Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 21 maggio 2008

Le prove generali

vasco blasco concerto prove vasco rossi canzoni scaletta band Genova data zeroPurtroppo il maltempo ha condizionato, e non poco, in questi giorni, le prove di Vasco e della band in vista della data zero di domani sera.

Ieri avrebbero dovuto esserci le prove generali, ma ancora una volta la pioggia ci ha messo lo zampino. L'area della Fiera ha iniziato ad animarsi poco prima delle 18, quando sono arrivati prima i musicisti e poi, a bordo di un pullman a due piani, Vasco. La band ha iniziato a suonare qualche pezzo in ordine sparso, mentre Vasco si è limitato ad una veloce passeggiata sul palco, giusto per prendere un po' di confidenza con la struttura.

Dopo una breve pausa, alle 20.30 è iniziata la prova generale. Sul palco la band, mentre Vasco inizialmente non si è fatto vedere.
Questo l'ordine delle canzoni provate dalla band:
1) Qui si fa la storia
2) Cosa importa a me
3) Dimmelo te
4) La noia
5) Vieni qui
6) Non appari mai
7) Adesso che tocca a me
8) L'uomo che hai di fronte
9) Colpa del whisky
10) T'immagini
11) Siamo soli
12) Medley acustico: Strumentale/Toffee/Ridere di te/Dormi dormi/Brava Giulia/Dormi dormi/Va bene, va bene così

vasco blasco concerto prove vasco rossi canzoni scaletta band Genova data zeroA questo punto la band si è fermata e sul palco è salito Vasco, urlando "Il cielo lasciamelo ai passeri...". Vasco ha cantato due canzoni, Qui si fa la storia e Cosa importa a me, giusto per provare l'inizio del concerto, ha urlato un "ciao mare" che fa tanto Casadei, e poi è tornato dietro le quinte.

Dopo la fugace apparizione del Blasco, la band ha ripreso le prove:
13) Gioca con me
14) Medley: Ormai è tardi/Non mi va/Ci credi/Susanna/Sensazioni forti/Deviazioni/Asilo Republic/Colpa d'Alfredo
15) Siamo solo noi + presentazione band di Diego Spagnoli
16) Sally
17) Rewind
18) Stupendo
19) Un senso
20) C'è chi dice no
21) Gli spari sopra
22) Il mondo che vorrei

vasco blasco concerto prove vasco rossi canzoni scaletta band Genova data zeroFine delle trasmissioni. A questo punto le prove si sono interrotte, senza che venisse provata l'ultima parte del concerto.
La scaletta appare comunque ormai chiara. Prima di Gioca con me ci sarà probabilmente Vita spericolata, "saltata" ieri sera per l'arrivo di Vasco sul palco. Il medley acustico sostituirà l'interludio, e quindi non sarà cantato da Vasco, ma prevalentemente da Clara Moroni e, facile previsione, dal pubblico.

Nel pomeriggio sono state provate anche Bollicine, Vivere, Gabri, Senza parole ed Albachiara, che evidentemente saranno cantate dopo Il mondo che vorrei. Resta da capire l'ordine e la presenza (difficile) di altri eventuali pezzi.




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 20 maggio 2008

Risultati Sondaggio Nazionale " Vota la Tua Web Radio Preferita "

Ciao a tutti. In questo nuovo post voglio ringraziare tutti i nostri lettori che con inaspettato entusiasmo hanno aderito al nostro invito a partecipare ad un sondaggio Nazionale. Mi riferisco, ovviamente, al Post del 3 maggio Vota la Tua Web Radio Preferita - Sondaggio "I Love Radio"

I ragazzi di Portofino Network mi mandano i risultati e ringraziano per la partecipazione. Ci comunicano che sono arrivati al secondo posto. ;-)

RISULTATI SONDAGGIO: "QUAL'E' LA TUA WEB-RADIO PREFERITA"

Qualche settimana fa I Love Radio ha lanciato un nuovo sondaggio che riguarda
il mondo della Radio...La domanda era la seguente:

"Qual'è la tua Web-Radio preferita?"

Hanno votato 193 persone...Questi i risultati:

01) - BMRadio
02) - Portofino Network
03) - iWebRadio
04) - Radio Zammù
05) - Radio Fusion
06) - Network Studio 5
07) - VirginRockClassico
08) - Radio SNJ
09) - Radio Alt
10) - Carioca Channel


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

lunedì 19 maggio 2008

Anche "A Tutto Vasco" Partecipa al GiroBlog

Partecipa al giroblog

Questo articolo ha come unico scopo di fare conoscere ai lettori di questo Blog gli altri lettori, che a loro volta hanno un Blog, per questo si chiama Giro Blog.

Come funziona ?

Chi vuole partecipare copia questo articolo, compresi tutti i link sul suo Blog. Quando io vedrò il link che arriva dal suo sito nel pannello di controllo tra i link in entrata, aggiungerò il tuo indirizzo web dopo l’ultimo nell’elenco.

In questo modo la seconda persona che farà la stessa cosa copierà anche il suo link, e così via.

Per copiare questo articolo basta che selezioni tutto il testo, compresi i link e lo copi nel pannello dove si scrivono gli articoli.

Crescita personale e Visualizzazione Positiva * Wellness Pittorico , RMProject * L’angolo del Personal Coaching * Blog di RicchezzaVera.com: manifesta la tua ricchezza Interiore! * Sentiero dorato * natiperesserefelici.com * A Tutto Vasco * Guadagnare Online con Ebay Affiliazioni ed Altro

Fatti conoscere, questo è un invito per te.

————————————————————————————-




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

domenica 18 maggio 2008

Buon compleanno Vito!!!

vasco rossi pizzeria verdi chiavari tigullio blasco fans portofino focaccia formaggio recco schiacciata pizza calzone dolce piccante saltato forno legna concerti live musica oggetti vasco biglietti rossiAuguri "Vito spericolato", titolare della Pizzeria Verdi a Tutto Vasco, miglior pizzaiolo d'Italia, per non parlare di corso Dante, nonché munifico sponsor di questo blog che tanto ti deve in termini di cochecole.

Sembra ieri che saltavi la staccionata e sono già 50, caro Vito, come vola il tempo, eh? Nel giorno del tuo compleanno non potevamo non ricordarci di te, perché senza di te e senza il locale che porti avanti con tanto lavoro, saremmo tutti un po' più poveri. Anche me.

Nota il grande uso di "te" e "me", ovviamente in tuo onore, seguendo l'esempio del grande Vasco, al quale hai dedicato la tua pizzeria, costruendo un museo che non ha eguali. Ed ora che hai la "matita" potrai scrivere 50 questa sera su tutte le tovagliette e fare festa insieme a tutti i tuoi clienti. Ah, no, stasera sei chiuso.

Vabbè, comunque mezzo secolo ben speso, per la gioia del nostro palato, che non manca mai di apprezzare le tue prelibate creazioni.

Chiudiamo in rima:
Tra una pizza e una canzone
il tuo locale è una benedizione
Sei arrivato oggi a cinquanta
e di strada ne hai fatta tanta
Anche Vasco te lo canta
oggi son proprio cinquanta
Non nasconderti dietro un dito
nostro caro amico Vito
Tanti auguri ti porgiamo
perché bene ti vogliamo
E sperando di non far danno
tutti urliam "buon compleanno"!!




Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

sabato 17 maggio 2008

E' arrivato...!

Don Gallo, Comunità San Benedetto al Porto, Genova, vasco, Vasco Rossi, BlascoDunque, Vasco è arrivato ieri a Genova. E come prima tappa ha fatto visita al suo vecchio amico don Gallo e ai ragazzi della Comunità di San Benedetto al Porto. Secondo quanto riporta oggi il Secolo XIX, don Gallo avrebbe accolto Vasco con le parole "ecco il mio Papa del rock"....

Sempre il Secolo XIX di oggi riporta anche una lunga intervista a Vasco di Renato Tortarolo. La potete leggere in versione integrale cliccando questo link: Articolo Secolo XIX

Da notare che in una risposta "direbbe" di sé di essere "una Vergine, molto concreta, con ascendente Acquario". Ovviamente è l'opposto, essendo Vasco del segno dell'Acquario. Con ogni probabilità si è trattato di un errore di trascrizione del giornalista.

Anche il Corriere Mercantile oggi dedica uno spazio a Vasco, in prima pagina. Secondo quanto riportato, probabilmente non arriverà più lo yacht ElBravo. Sarebbe infatti tramontata l'ipotesi del soggiorno in barca, a favore di un più comodo (stupido?) hotel. Sempre secondo il Mercantile, Vasco avrebbe prenotato al Bentley di Carignano, "ma secondo altre voci il rocker sarebbe a Portofino".

Fiera Genova, Vasco, Concerto, proveCon l'arrivo di Vasco dovrebbero anche iniziare le prove in Fiera. Le condizioni meteo non sono però incoraggianti, se nel corso della giornata smetterà di piovere, può essere che già questa sera la band (e magari anche Vasco) inizi a provare, altrimenti se ne riparlerà domani.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

venerdì 16 maggio 2008

Che Palco, che Palco!!!

palco,concerto,vasco,blasco,vasco rossi,genovaPoche storie, il palco del tour 2008 di Vasco si candida ad essere uno dei più belli di sempre.

Negli scorsi giorni, proprio al centro del palco, gli operai hanno montato una struttura circolare, una specia di gabbia, che poi è stata ricoperta con dei fogli di materiale riflettente, qualcosa tipo alluminio. Era ovvio che la struttura non poteva rimanere lì, altrimenti Vasco e la band avrebbero dovuto fare tutto il concerto sulle passerelle....

Ed in effetti, una volta completato il lavoro, la "cosa" è stata sollevata ed ora si trova all'estremità superiore del palco. A cosa serve? Esattamente lo si capirà solo la sera del concerto, ma si può pensare che verrà utilizzata per giochi di luce o proiettare immagini... E poi ci sono i mille specchi modello "curva stradale pericolosa" già montati in precedenza, anch'essi serviranno probabilmente per qualche gioco di luce...

palco,concerto,vasco,blasco,vasco rossi,genovaUn palco inedito per la storia di Vasco, che avremo l'onore di vedere in anteprima nel nostro capoluogo. Un palco bellissimo, che farà da sfondo ad un concerto che si preannuncia indimenticabile.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

giovedì 15 maggio 2008

Il nuovo singolo

Vasco, Vasco Rossi, nuovo singolo, canzoni, albumSembra ormai certo che il secondo singolo del nuovo cd di Vasco sarà "Gioca con me".

Negli scorsi giorni, a Pieve di Cento, dove Vasco era impegnato insieme alla band nelle prove in vista dell'imminente tour, è stato girato il video della canzone. O almeno, una parte del video. Voci raccolte in rete sostengono che altre parti del video saranno girate a Berlino (?) e allo stadio Olimpico. Realtà o fantasia, di certo tutto lascia presagire che tra qualche settimana le radio inizieranno a martellare con "Gioca con me".

Scelta perfetta, vorrei dire, perché la canzone si presta a meraviglia come singolo estivo. Un rock da ballare, impreziosito dalle chitarre di Slash, nel più puro stile vaschiano. Sarà il tormentone dell'estate, e credo che in proposito non ci possano essere dubbi.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

mercoledì 14 maggio 2008

Sta arrivando!!

Ormai ci siamo, l'arrivo di Vasco a Genova è vicino. La giornata buona potrebbe essere quella di venerdì, o comunque una di quelle immediatamente successive.

Ecco la notizia apparsa oggi sul sito di Radio Babboleo:
14/05/2008 09:35:33
Arriva lo yacht di Vasco. Tra sabato e domenica alla Marina di Genova arriva El Bravo, lo yacht extralusso di Vasco Rossi. Sarà da lì che il cantautore preparerà il concerto del 22 maggio, che si terrà proprio alla Fiera del Mare. L’Autorità portuale ha concesso il nulla osta alla struttura, un’imbarcazione di 33 metri, noleggiata per l’occasione dal Blasco nazionale. El Bravo, ormeggiato al momento a Sanremo, può ospitare 12 persone. Da anni il rocker lo utilizza per le proprie vacanze.

Si avviano dunque a conclusione le prove di Pieve di Cento. Rispetto all'ultimo post dedicato all'argomento, sono emerse ancora un paio di novità: tra le canzoni provate ci sarebbero "Senza parole" e "Gabri", mentre l'interludio potrebbe quest'anno essere sostituito da un set acustico interamente composto da canzoni di Vasco. Un po' come successe nel 1993.

Il 22 maggio, giorno della data zero, si avvicina. Per chi non fosse riuscito a trovare il biglietto, arriva un aiuto da Radio19, che a partire da oggi e poi per le giornate di domani, venerdì, lunedì e martedì della prossima settimana, mette in palio ogni giorno cinque tagliandi per assistere allo show. Per vincere si deve partecipare al gioco proposto (orari a sorpresa, cinque volte al giorno) dall'emittente.

E dal Secolo XIX in edicola oggi arriva l'anticipazione di un'ulteriore sorpresa. Riportiamo alcune righe dell'articolo firmato R.S.:
"Ma le sorprese non finiscono qui, Radio19 e Secolo XIX ne hanno già pronta un'altra che sarà svelata solo il 20 maggio. Lo show di Vasco infatti è un evento nazionale e sarà accompagnato da una grande campagna mediatica, tipica della storia del rocker. Quindi partecipate al gioco e aspettatevi qualcosa di mai accaduto prima anche nel mondo immaginifico e libero da costrizioni del grande artista italiano. Un appuntamento, quello del 22 maggio, che farà parlare di Genova e naturalmente dei fans di Vasco".


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

martedì 13 maggio 2008

Medley, che passione!

Oggi parliamo di medley. Il gusto di mescolare le canzoni Vasco lo ha sempre avuto, fin dai primi anni ottanta, quando ad esempio univa “Anima fragile” ed “Albachiara”, ed anche “Non l’hai mica capito”, “Faccio il militare” e “Colpa d’Alfredo” senza dimenticare la celebre accoppiata “Deviazioni”-“Fegato, fegato spappolato”, con tanto di citazione di “Vado al massimo”.

Il primo medley vero e proprio risale però al 1993, il tour de “Gli spari sopra”. Dopo cinque pezzi nuovi sparati uno di seguito all’altro in avvio di scaletta, partiva il medley rock composto da “Credi davvero”, “Dimentichiamoci questa città”, “Ieri ho sg. Mio figlio”, “Sono ancora in coma” e “Asilo republic”.

Niente medley nel 1995, quando però appare in scaletta uno strano mix tra “Albachiara” (poi cantata regolarmente nel finale) e “Delusa”, e nemmeno nel 1996. Il medley torna in auge nel 1998, l’anno della prima mitica Imola, e questa volta è un medley “lento”, composto da “Incredibile romantica”, “Dormi dormi”, “Una canzone per te”, “Ridere di te” e “Laura”.

Nel 2003, l’anno dei tre concerti a San Siro, la scaletta offre uno spazio acustico con “Toffee”, “Gabry” e “Una canzone per te”, che molti definiscono medley, ma che tale a mio giudizio non è, poiché di fatto le canzoni sono eseguite praticamente per intero.

E’ invece senza ombra di dubbio un medley a tutti gli effetti quello del 2004, formato da “Brava”, “Cosa c’è”, “Brava Giulia” e “Dormi dormi”. Ed arriviamo così ai giorni nostri. Anche la scaletta del 2007 offre un medley, questa volta composto da “Domani sì adesso no”, “La strega”, “Cosa vuoi da me”, “Delusa” e “Sono ancora in coma”.

E nel 2008? Come anticipato qualche giorno fa, si sussurra di un nuovo medley composto da “Ormai è tardi”, “Non mi va”, “Ci credi”, “Susanna”, “Sensazioni forti”, “Deviazioni” e “Asilo Republic”. Che a noi, lo diciamo, piacerebbe tanto tanto tanto.


Guadagnare Online - Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.