Ad Menu

venerdì 4 aprile 2008

Nasce il Blog Ufficiale della "Pizzeria Verdi - A Tutto Vasco"

Eccoci quì alla fine... Anche se con un pò di ritardo grazie a dei problemi di connessione (grazie "mamma telecom"...27 giorni per attivarmi un ADSL Alice 7 mega... no comment...) ecco finalmente il primo post di questo nuovo Blog, nato da un'idea e da una passione comune... Il Blasco!!!

Proprio così... Questo spazio virtuale, nato da un'idea nata da 4 chiacchere tra amici, vuole diventare il Blog ufficiale della "Pizzeria Verdi - A Tutto Vasco" con lo scopo di poter diventare un luogo di incontro e discussione per tutti i fan, tanto del nostro Blasco quanto, perchè no, della suddetta pizzeria;-), dove poter trovare, nel limite del possibile, quante più informazioni possibili sul nostro mito e sul mondo della musica in generale...

Potrete quindi trovare, di volta in volta, informazioni su concerti, album, rarità, news, singoli, libri, riviste e chi più ne ha più ne metta sul nostro artista preferito oltre a notizie ed informazioni varie sulla "Pizzeria Verdi - A tutto Vasco" ideatrice di questo progetto nonchè, ormai, vero luogo di culto per tutti i fans del Blasco.

Aperta il 12 marzo 1982 da Rita e Vito, infatti, il piccolo locale si è trasformato, negli anni, grazie alla passione dei titolari, in una vera chicca per chiunque ami il Rocker di Zocca, al punto da essere ormai conosciuta come "la Pizzeria del Blasco".

La nostra speranza è che, con il tempo, anche questo nostro piccolo spazio virtuale appena nato, possa diventare, magari anche con la vostra collaborazione, così come è stato per il nostro locale preferito, un punto di riferimento nel web per tutti coloro che condividono con noi questa passione...

Porgendo a voi tutti i nostri migliori auguri per una splendida giornata, chiudiamo questo nostro primo post, pensando di farvi cosa gradita, con il video del nuovo singolo di Vasco "Il Mondo che Vorrei" e rimaniamo in attesa di vostri commenti, suggerimenti, critiche, proposte di collaborazione, etc...



0 Comments: