Ad Menu

venerdì 18 aprile 2008

Salerno bis

A poco più di un mese dall’inizio del tour, a sorpresa “esce fuori” una nuova data. Vasco concederà infatti il bis a Salerno, dove non si esibirà più solo il 27 giugno, come da tempo programmato, ma anche la sera successiva, vale a dire il 28 giugno. Prevendite aperte da questa mattina per chi volesse avventurarsi in Campania.

Che dire? Il tour 2008 sarà ricordato come il più stanziale della carriera di Rossi. Due date a Roma, due a Milano, due ad Ancona e due a Salerno. Festival a parte, resta “singola” la sola data di Messina, ma a questo punto non si può escludere un bis anche per quella. Gli aziendalisti direbbero che la Vasco Rossi S.p.A. quest’anno vuole sfruttare al massimo le economie di scala.

E’ senz’altro più conveniente restare due sere di fila nello stesso posto piuttosto che fare due concerti in posti lontani. Resta da vedere come risponderà il pubblico. Al momento i tanti sold-out sbandierati sembrano essere tali solo sulla carta. Basta fare un giro sul sito della Ticketone per vedere come le prevendite siano realmente chiuse solo per le due date di Milano, mentre per le altre si usa la classifica formula “in attesa di nuove disponibilità”. Clamoroso poi il caso della prima data di Salerno, sold-out per il sito ufficiale di Vasco, mentre chiunque può verificare che in questo momento sono disponibili biglietti di curva nord.

Un nuovo concerto a Salerno, tutto sommato, può comunque essere un segnale positivo per noi liguri. Negli ultimi giorni sembrano in rialzo le quotazioni per la data zero a Genova. Il nord-ovest, Milano a parte, è trascurato da questo tour, mentre il centro-sud avrà due date a Roma e due date a Salerno. Aggiungere la data zero a Frosinone sembrerebbe francamente eccessivo. Insomma, senza farsi troppe illusioni, si può sperare.


Cerchia Ristretta - Discomusic.gigacenter - IMPERICAWEB - Bazarissimo - Le offerte di zio71 aste shop online - Autostima.net - Discomusic

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 Comments: